giovedì, 23 Settembre 2021

Covid Italia, 3.190 nuovi casi e 23 morti: il bollettino del 2 agosto. Tasso di positività 3,8%

I dati sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, 2 agosto. Nessun decesso in Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Trentino, Umbria, Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato coi dati relativi a oggi, lunedì 2 agosto, registra 3.190 nuovi casi di contagio. I morti sono 23. Il totale dei contagi da inizio pandemia è 4.358.533, il numero complessivo delle vittime sale a 128.088.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 3, a fronte di 190 test pcr e 757 antigienici. Sale da 5 a 7 il numero dei ricoveri nei normali reparti ospedalieri, mentre restano fermi a 3 in terapia intensiva. Scende di 5 unità il numero dei guariti, che per un nuovo conteggio ora sono 73.935. In pazienti in quarantena sono 751.

Trentino
I nuovi casi registrati sono 12, di cui 5 intercettati dai tamponi molecolari e 7 dai test antigenici. Restano a zero i decessi, mentre riapre a Trento il reparto di rianimazione per pazienti covid, dopo due settimane. Due le persone ricoverate nelle ultime ore, una nel reparto covid e l’altra in rianimazione. In tutto i tamponi sono stati poco più di 400.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 15 su 1.212 tamponi molecolari con una percentuale di positività dell’1,24%. Nella giornata odierna non si registrano decessi; tre persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 19.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 66, a fronte di 5049 test per l’infezione da Covid-19. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.912.103 test; 247.134 sono i pazienti guariti, 2452 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 256.255.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 31 su 546 tamponi esaminati in Basilicata nel passato fine settimana. Fra i dati spicca quello relativo ad uno dei 20 contagiati ricoverati in ospedale, a Potenza, che è curato in terapia intensiva (non vi erano stati casi così gravi da una ventina di giorni).

Toscana
I nuovi casi registrati sono 452, a fronte di 6.014 test, 4.903 tamponi molecolari e 1.111 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 7,52% (15,1% sulle prime diagnosi). Il rapporto fra nuovi contagi ed esiti di laboratorio è salito di oltre due punti percentuali.

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 10, 2 nelle ultime 24 ore, a fronte di 510 test analizzati dal 30 luglio. il totale dei contagi sale quindi a 11.771. Non sono stati registrati nuovi decessi. Il totale delle vittime resta fermo a 473. Gli attualmente positivi sono 60, di cui 58 in isolamento domiciliare e 2 in ospedale, ma nessuno per fortuna in terapia intensiva.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 22, emersi da un totale di 1.179 test analizzati (521 tamponi molecolari e 658 antigenici). Anche nelle ultime 24 ore non ci sono state vittime. In calo gli attualmente positivi: sono, oggi, 1.660, 44 in meno di ieri.

Campania
I nuovi casi registrati sono 194 su 2171 test i positivi, una quota dell’8,93% rispetto al 6,15% di ieri. Due i morti nelle ultime 48 ore, altri 2 verificatisi in precedenza ma registrati solo oggi. Aumentano ancora i ricoverati nei reparti di degenza ordinaria che passano da 218 a 225. Il 18 luglio scorso erano 175.

Calabria
I nuovi casi registrati sono 67 nelle ultime 24 ore a fronte, però, di 1.401 tamponi effettuati. Da registrare anche un nuovo decesso, in provincia di Cosenza, che porta il totale delle vittime dall’inizio della pandemia a 1.256.

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 560 nelle ultime 24 ore con 10.585 tamponi, nel giorno in cui si contano altri due morti, tre persone in più in terapia intensiva (20) e 19 ulteriori ricoveri nei reparti Covid (241).

Marche
I nuovi casi registrati sono 65 con un’incidenza di 55,74 su 100mila abitanti (ieri 55.01). Lo riferisce il Servizio Sanità della Regione nell’ultimo bollettino che dà conto di 35 ricoveri per Covid-19 (+4) e di nessun deceduto nelle ultime 24 ore (totale vittime finora 3.039).

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 178 nelle ultime 24 ore, a fronte di 1.494 persone testate, per un tasso di positività che sale all’11,9%. Si registrano anche due morti. 

Piemonte
I nuovi casi registrati sono 138 su 11.074 tamponi eseguiti. Anche oggi non si registrano nuovi decessi. In calo i nuovi positivi, 138; ricoveri da Covid invariati – 6 in terapia intensiva, 81 negli altri reparti.

Lombardia
I nuovi casi registrati sono 326 a fronte di 10.511 tamponi effettuati (3,1%) in Lombardia. Si registra una lieve crescita delle persone ricoverate in terapia intensiva: su 32 sono 5. I ricoverati non in terapia intensiva sono invece 210 (+2) e non vi sono decessi.

Liguria
I nuovi casi registrati sono 40 emersi da 1379 tamponi molecolari e 782 test antigenici rapidi. Il tasso di positività ieri al 3,02%, scende all’1,85%. Cresce il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva per covid: ieri erano 9, oggi sono 12. E gli ospedalizzati sono uno in più, da 43 a 44, e tra questi ne ne è uno in età pediatrica al Gaslini. Due sono i decessi.

Ultime notizie