domenica, 26 Settembre 2021

Gastronomia al tempo del Covid, cala il sushi è tempo di sriracha (qualunque cosa sia)

Secondo una ricerca pubblicata da Kerry e McCormick emerge che nell'ultimo anno, sono cambiate le tendenze gastronomiche a causa della pandemia da COVID-19.

Da non perdere

Ormai il sushi sembra essere superato come piatto, lasciamo spazio a nuovi ingredienti, gusti e sapori. In modo particolare d’estate ci si sente attirati più facilmente da cibi esotici conditi ad esempio dalla salsa wasabi o thai o la sriracha piccante, o verdure come le patate viola, i boccioli di fiori…

Complice la pandemia, dopo oltre un anno di menù casalinghi e per così dire “tradizionali”  gli italiani così come gli europei hanno voglia di sperimentare nuovi gusti.

Due analisi appena pubblicate da Kerry e McCormick mettono in evidenza che
nell’ultimo anno, sono cambiate le tendenze gastronomiche a causa della pandemia da COVID-19. È emerso un gusto per la nostalgia per i paesi come il Messico e Asia Pacifico.

I consumatori sembrano preferire cibi e bevande confortevoli e familiari come zucchero filato e la pasta per biscotti, infine i gusti stagionali. Gli europei e gli americani sono attratti da cibi e bevande di grande impatto visivo, sono per così dire “alla ricerca dell’avventura” con scelte culinarie autentiche.

I consumatori più attenti alla salute vorranno un menu sempre più salutare e privo di zucchero, per questo è possibile affermare che gli europei, si stiano orientando in particolare verso:

  • il wasabi, tipico condimento per piatti orientali
  • sriracha, salsa piccante della Thailandia orientale a base di peperoncino, aceto, aglio, zucchero e sale usata per condire i piatti di pesce.
  • gelati a base vegetale/vegani
  • le crocchette di tempura
  • il tè freddo con sapore originale.

Di tendenza tra gli chef di tutta Europa ci saranno piatti accompagnati da:

  • patate viola,
  • boccioli di fiori commestibili
  • funghi ‘trombetta dei morti’

Restano un evergreen spezie come coriandolo, limone, sale marino puro, cumino, zenzero e curcuma nei piatti dei ristoranti a 5 stelle ma anche sulle tavole casalinghe.

Ultime notizie