mercoledì, 20 Ottobre 2021

Genova, truffa allo Stato: 1532 incassavano reddito di cittadinanza senza requisiti

La Guardia di Finanza di Genova ha scoperto ben 1.532 truffatori che incassavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Sono tutti extra comunitari che, nel 2020, avevano presentato domanda ai CAF pur non avendone diritto.

Da non perdere

La Guardia di Finanza di Genova ha scoperto ben 1.532 truffatori che incassavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Sono tutti extra comunitari che, nel 2020, avevano presentato domanda ai CAF pur non avendone diritto.

Mancava, infatti, il requisito della residenza e soggiorno sul territorio nazionale da dieci anni con gli ultimi due continuativi, come richiesto. Non solo, chiedevano di farsi dare in contanti i soldi accreditati sulle card da alcuni commercianti compiacenti del centro storico della città.

Il danno alle casse dello stato ammonta a quasi 3milioni e mezzo di euro. Senza l’intervento della guardia di finanza, nei 18 mesi di operazione avrebbero intascato indebitamente 12milioni di euro.

Ultime notizie