lunedì, 27 Maggio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

Squadra mobile

Giallo a Rimini, trovato il cadavere di una giovane donna sulla spiaggia: indaga la polizia.

Ritrovato il cadavere di una giovane cameriera in riva al mare a Bellaria. Sul posto e intervenuta la polizia, la Squadra Mobile della Questura di Rimini e il 118. L'ipotesi è di un gesto volontaria . Non ci sono segni di violenza sul corpo.

Guardia giurata spara alla fidanzata e si uccide: mistero omicidio suicidio. La cognata: “Stavano per lasciarsi”

Secondo una prima ricostruzione, l'omicidio-suicidio sarebbe avvenuto ieri sera, 4 gennaio, a Genova. I cadaveri sono stati trovati dalla sorella della guardia giurata che cercava il fratello. Davanti alla porta della fidanzata di lui, la terribile scoperta: la 23enne era nel suo letto, probabilmente uccisa nel sonno; il 32enne era nella stessa stanza con la pistola di servizio in pugno.

Due cadaveri in pochi giorni, è giallo a Pisa: attesi gli esami del dna

Il primo corpo ritrovato sabato in avanzato di decomposizione indossava solo un paio di slip e un rolex, nel secondo caso una scarpa di marca e la fede nuziale. I due cadaveri sono stati trovati alla foce del Serchio.

Auricolare e smartphone all’esame per la patente, arriva la Squadra Mobile: “Sorridi sei su candid camera”

L'uomo aveva nascosto un auricolare e uno smartphone con i quali si faceva suggerire le risposte. Alcuni movimenti del corpo e il nervosismo del candidato hanno confermato i sospetti dei poliziotti che, nascosti nella sala regia dell’aula destinata alle prove, hanno ripreso tutta la scena.

Centro massaggi e night club usati come case d’appuntamenti: oltre 30 indagati per prostituzione

Nei guai almeno 30 persone, di cui la maggior parte di origine straniera. Un centro massaggi e un night club sarebbero stati utilizzati per prostituirsi.

Orafo e famiglia sequestrati per rubare i diamanti: posti di blocco è caccia ai banditi in fuga col bottino

In quattro hanno fatto irruzione nella villa e bloccato i presente, nel frattempo altri complici hanno sequestrato la nuora dell'imprenditore e dopo averla portata fino all'azienda del suocero, l'hanno costretta ad aprire la cassaforte.

Spaccate ai distributori h24, presa la banda del piede di porco: 4 in manette

Raccolti gravi indizi di colpevolezza utili ad attribuire agli indagati 10 episodi di furto con le aggravanti della violenza sulle cose e della commissione in tarda ora notturna.

Svaligiano l’appartamento ma vengono ripresi dalle telecamere: 3 in manette recuperata la refurtiva da 200mila euro

La donna del gruppo è stata intercettata mentre passeggiava tranquillamente. Pedinata dai poliziotti li ha condotti fino alla base dove è stato recuperato il bottino.

“Ti sfregio con l’acido e andiamo sui giornali”: col braccialetto elettronico stalkerizza la ex, 50enne finisce in carcere

Dopo la prima denuncia, il 50enne avrebbe continuato imperterrito nella sua condotta vessatoria, scrivendole in continuazione, pedinandola, insultandola e danneggiando la sua automobile. La donna ha sporto così una seconda denuncia.

Pistola in faccia per farsi consegnare il denaro, fallisce assalto in tabaccheria: titolare reagisce e mette in fuga i rapinatori

Un primo assalto al distributore, dove hanno messo a segno il colpo; nel secondo caso la reazione del tabaccai ha messo in fuga i malviventi, che sono stati inseguiti da Polizia e Carabinieri. Inutile il tentativo di dividersi per far perdere le tracce.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img