sabato, 21 Maggio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

senato

Guerra in Ucraina, dagli Usa provvedimenti contro Russia e sostegno a Kiev. Dalla Serbia nessuna sanzione

La Camera USA ha votato un nuovo significativo pacchetto di sostegno all'Ucraina per circa 40 miliardi di dollari. Una seconda votazione si terrà presto al Senato. La decisione avrà effetto non appena sarà firmata dal presidente americano Biden. La Serbia ha condannato l'invasione dell'Ucraina, ma si è rifiutata di aderire alle sanzioni occidentali contro la Russia.

Ucraina, stoccata di Mosca a Di Maio: “Diplomazia non è viaggi vuoti e ricevimenti”

Il ministro degli Esteri russo non ha visto di buon occhio la dichiarazione rilasciata da Di Maio nell'informativa al Senato, e ha replicato in maniera pungente.

Milleproroghe, il Governo incassa la fiducia: passa alla Camera con 369 voti a favore e 41 contrari

Il voto finale sul dl Milleproroghe è atteso entro domani, dopodiché la palla passerà nelle mani del Senato che il 24 febbraio sarà chiamato a confermarne la fiducia. Il provvedimento dovrà essere convertito in legge entro il 28 febbraio. 

Giorno del Ricordo, le celebrazioni al Senato. Draghi: “Inaccettabili tesi negazioniste”

Per il Giorno del Ricordo si è conclusa la celebrazione in Senato. Si accendono le polemiche per una circolare del Ministero dell'Istruzione che paragona le Foibe alla Shoah. Ulteriori polemiche si sono scatenate a seguito di fatti relativi alla giornata del ricordo in tutta Italia.

Malattie rare, il Senato approva la legge: obiettivi aggiornati ogni tre anni

Composta da sedici articoli, il Senato ha approvato la legge sulle malattie rare. Gli obiettivi e gli interventi saranno definiti ogni tre anni, attraverso l'approvazione del Piano Nazionale.

Diritti civili, pistole e sparate in piazza: la barbarie e lo spirito del nostro tempo

Dagli episodi di cronaca degli ultimi giorni emerge lo scollamento tra civiltà e pólis. Canne fumanti e sparate in piazza, machismo e moralismo: l'accozzaglia barbara che manda a monte anni di conquiste civili.

Ddl Zan, Enrico Letta al veleno: “Rottura di fiducia con Italia Viva. Reazione sguaiata la dice lunga”

"L'immagine dell'applauso sgangherato dopo il voto è l'immagine di cosa sarebbe il nostro Paese se ci fosse una maggioranza guidata da Salvini e Meloni".

Ddl Zan, gli applausi e la vergogna: la vostra

Quegli applausi festosi, quelle mani che sbattono con foga una sull'altra, sono schiaffi in faccia ai figli omosessuali che non si aprono perché non se la sentono di fare coming out. Si vergognano. Per colpa di senatori così.

Ddl Zan, il Senato affossa la legge: passa la “tagliola”

Dopo l'ultima discussione, a luglio, il Senato blocca ancora una volta l'iter di approvazione del Ddl Zan.

Ddl Zan, riprende la discussione in Senato senza accordo: si vota sulla “tagliola”, paura per il voto segreto

"La tagliola" proposta da Lega e Fratelli d'Italia permette di andare al voto finale senza l'esame degli emendamenti. La preoccupazione del deputato Zan: "Spero che la presidente Casellati non conceda il voto segreto".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img