giovedì, 30 Maggio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

riforma

Parigi, come nel maggio del ’68: i protagonisti delle proteste sono i giovani

In Francia orde di ragazzi, organizzazioni sindacali e lavoratori continuano a scendere nelle piazze, manifestando contro la nuova riforma di Emmanuel Macron sulle pensioni. A combattere rimangono i più giovani, i nuovi sessantottini nel cui sangue scorre probabilmente quella cultura della rivoluzione e della lotta per i propri diritti, tanto dimenticata dai loro vicini di casa.

Il Reddito di Cittadinanza diventa “Mia”, ecco il nuovo sussidio contro la povertà

Mia sostituirà il Reddito di cittadinanza. Per le famiglie occupabili il tetto massimo di sussidio sarà di 375 euro mentre per le famiglie senza occupabili l'importo base sarà di 500 euro.

Strasburgo, Eurocamera: “Ok alle liste transnazionali e suddivisione in 3 gruppi degli Stati membri”

Via libera dal Parlamento Europeo alla riforma della legge elettorale: approvate liste transnazionali, suddivisione in 3 gruppi degli Stati membri. Il testo mira anche a contrastare disuguaglianze di genere. Proposto il 9 maggio come data comune per le elezioni europee.

Fisco, Draghi incontra il centrodestra. Salvini: “Occorre tagliare le tasse”. Letta attacca: “Solo propaganda”

Contrario alla riforma fiscale è il leader della Lega, che si dice preoccupato da un possibile aumento delle imposte. Dal PD arriva la replica. "Il centrodestra fa propaganda". Immediata la risposta di Salvini: "La smettano con le provocazioni quotidiane".

Riforma pensioni, caos proposte. Tridico: “La pensione in due tempi è la più flessibile”

Tra le nuove proposte per la Riforma delle pensioni ci sarebbero quota 102, quota 104 e la pensione in due tempi illustrata da Pasquale Tridico in Parlamento. È scontro tra Pd- Lega per il nuovo sistema da adottare.

Riforma del Fisco, una telefonata tra Draghi e Berlusconi mette tutti d’accordo

"Dopo il temporale viene sempre il sereno, fa parte delle regole della politica, non c'è niente di sorprendente", commenta il ministro Giorgetti.

Riforma del processo civile, il Governo chiede la fiducia alla Camera

Come da regolamento la presidente Castellati ha demandato alla commissione di Bilancio di procedere alla verifica delle coperture, prima di porre la fiducia

Riforma della Giustizia, maggioranza tesa alla Camera ma passa: tocca al Senato

Via libera dell'Aula alla riforma del processo penale. Con 396 voti a favore, 57 contrari e 3 astenuti il testo passa. Dopo la pausa estiva tocca al Senato.

Riforma della Giustizia, Governo ottiene la fiducia alla Camera

Andata in porto la mediazione sulla prescrizione per i reati gravi quali quelli per mafia, i 5Stelle avevano accettato di mettere da parte la tanto discussa e criticata riforma dell'ex ministro grillino Bonafede.

Riforma della Giustizia, respinta alla Camera la pregiudiziale

Archiviata dunque la questione pregiudiziale, prenderà il via la discussione generale e già in serata il Governo dovrebbe porre la questione di fiducia, con ogni probabilità su ciascun articolo del testo.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img