domenica, 3 Luglio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

profughi

Migranti, sbarcati in 39 nel porto di Roccella Ionica: il quarto arrivo in pochi giorni

Si tratta del quarto arrivo in poco più di tre giorni, il 30esimo su questo tratto del versante calabrese da 6 mesi a questa parte. Una volta approdati sono stati sottoposti a tampone anticovid e portati in una tensostruttura nel Porto di Roccella.

Modena, morta bimba di 4 anni precipitata dal balcone. A Bolzano piccolo di 2 anni in condizioni gravi

A Modena una bambina di 4 anni è precipitata dal balcone al settimo piano della sua abitazione, purtroppo non ce l’ha fatta. A Bolzano un bambino di 2 anni è caduto dal balcone della struttura in cui era ospite, è in condizioni gravi.

Guerra in Ucraina, 600 feriti nell’ospedale da campo Azovstal. USA: “Americani non andate a combattere”

Arrivati in Italia 103.954 rifugiati, di cui 36.915 sono minorenni. USA chiedono ai propri soldati di non andare a combattere. In programma missione di evacuazione all'acciaieria Azovstal, oltre 600 feriti sotto le macerie dell'ospedale da campo. Salgono a 175 gli attacchi alla sanità ucraina.

Guerra in Ucraina, Mosca: “Mariupol è caduta”. Azovstal, Putin ferma l’attacco: “Vita dei militari asserragliati sarà risparmiata”

Lo aveva già annunciato il leader ceceno Kadyrov, la città di Mariupol sarebbe caduta nelle mani di Mosca. Nessuna conferma da Kiev. Partiti 4 pullman con civili per l’evacuazione. Putin ha fermato l’attacco all’Azovstal sollecitando i militari ad arrendersi.

Guerra in Ucraina, Russia testa missile intercontinentale. Putin: “Spunto di riflessione per chi cerca di minacciarci” – VIDEO

Mosca ha testato il nuovo missile balistico intercontinentale Sarmat, un'arma strategica che a dire del presidente Vladimir Putin sarebbe di gran lunga più letale rispetto al resto dell'artiglieria in circolazione. La Polonia ha smantellato 3 monumenti dell'Armata rossa, Zelensky smentisce: "Nessuna bozza di negoziati proposta da Mosca".

Guerra in Ucraina, ambasciatrice Usa all’Onu: “Rischio traffico di esseri umani”. Corridoio umanitario a Mariupol, c’è l’accordo

Raggiunto oggi accordo preliminare sul corridoio umanitario per evacuare civili da Mariupol. L’ambasciatrice americana fa una stima dei profughi fuggiti dall’Ucraina e sottolinea il pericolo che corrono, tra cui abusi e violenze. Ribadisce il pieno sostegno degli Usa all’Ucraina e ai paesi vicini.

Guerra in Ucraina, Onu: 1.982 morti e 2.551 feriti. Strage di civili a Kiev e Borodyanka

Nuovo tragico bilancio dell'Onu dall'inizio della guerra. Altri 4 corpi sono stati recuperati sotto le macerie a Borodyanka e ben 900 nei pressi della capitale. Il ministero degli Affari interni di Kiev fa sapere che durante l'esplosione dell'incrociatore Moskva è morto Anton Kuprin, comandante della nave russa.

Guerra in Ucraina, bombe al fosforo su Zaporizhzhia a Bucha 403 morti. Zelensky all’Ue: “Chiarezza sul gas di Mosca. Stupri anche su neonati”

Le autorità di Zaporizhzhia fanno sapere che nella notte del 12 aprile, il villaggio di Novoyakovlivka è stato bombardato con bombe al fosforo. Sale a 403 il numero dei morti a Bucha, mentre nei pressi di Kiev gli inquirenti ucraini hanno recuperato 6 corpi martoriati dai russi nel seminterrato di una casa e un'intera famiglia trucidata in auto.

Guerra in Ucraina, scambio di prigionieri: 86 militari tornano a Kiev. Croce Rossa: “Impossibile evacuare Mariupol. Nuovo tentativo domani”

A Mykolaiv sale a 30 il numero dei morti dopo l'attacco all'edificio regionale. Intanto a Zaporizhia è avvenuto il secondo scambio di prigionieri dall'inizio del conflitto. La Croce Rossa non è riuscita a evacuare i civili da Mariupol; domani un nuovo tentativo. Il sindaco di Bucha: "La nostra città è finalmente libera".

Guerra in Ucraina, Mosca: “Mariupol liberata dai nazisti. Nessuna beneficenza sul gas”. In Russia chiude giornale di opposizione

Oltre 3,8 milioni di profughi ucraini in fuga dal paese. Secondo l'Onu circa 6,48 milioni di persone vagano sul territorio ucraino in cerca di un rifugio sicuro. L'incontro tra le delegazioni atteso per domani mattina a Istanbul. Il portavoce russo Peskov tuona all'Occidente: "Non pagherete il nostro gas in rubli? Non faremo beneficenza".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img