martedì, 3 Agosto 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

Palestina

Medio oriente, Israele replica ai “palloni incendiari”: razzi su Gaza. Tensioni nella Spianata delle Moschee

Israele torna a colpire la striscia di Gaza. Nelle ore precedenti l'esercito aveva occupato luoghi strategici della Gerusalemme palestinese per permettere i festeggiamenti della destra ultranazionalista.

Cisgiordania, proteste popolari in terre contese: ucciso 15enne da fuoco israeliano

Il palestinese Mohammed Hemayel, 15 anni, è morto sotto il fuoco dei militari israeliani. Continuano gli scontri sul Monte Sabih (Nablus), in terre contese tra agricoltori palestinesi e dei coloni israeliani.

Israele verso un governo di unità ma senza Netanyahu

Benjamin Netanyahu potrebbe lasciare la carica di premier di Israele dopo dodici anni al potere. I due leader di destra nazionalista Yamina del partito centrista israeliano Yesh Atid vogliono formare un governo di unità

Israele-Palestina, Bachelet (Onu): “I raid come crimini di guerra”

Intanto, il Consiglio dei diritti umani dell'Onu ha deciso di aprire un'inchiesta internazionale sulle violazioni dei diritti umani avvenute nei territori palestinesi occupati e in Israele da aprile, oltre che sulle "cause profonde" delle tensioni.

Ravenna, le armi per Israele cambiano scalo: annullato lo sciopero dei portuali

Annullato lo sciopero programmato per il prossimo 3 giugno, dopo la decisione dell'armatore di destinare il carico di armi a un altro porto.

Medio Oriente, altra notte senza bombardamenti: regge la tregua si pensa a ricostruire Gaza

Sul territorio continuano le rappresaglie delle milizie Israeliane. A Gaza si porta il conto dei danni e delle perdite umane e si pensa agli aiuti per ricostruire la città, intanto per le strade delle città come Gerusalemme la tregua sembra ancora essere molto lontana.

Gerusalemme, ancora disordini: la Spianata delle Moschee palcoscenico di scontri

Intanto è arrivata a Gaza la delegazione della sicurezza egiziana, attraverso il checkpoint di Beit Hanoun nel nord della Striscia "per completare i colloqui sul cessate il fuoco" tra Israele e Hamas.

Israele-Palestina, è tregua dopo 11 giorni di conflitto

Dopo 11 giorni di conflitto è stato trovato l'accordo tra Israele e Hamas per il cessate il fuoco, iniziato la notte appena trascorsa alle 02.00. Sull'accordo raggiunto vigilerà l'Egitto.

Israele-Palestina, una guerra mondiale senza fine

Il conflitto in Medioriente nasce da molto lontano, nella storia e nei luoghi. L'ultima volta che il Medioriente è andato veramente vicino alla Pace è stato con Yitzhak Rabin e Yasser Arafat, proprio per questo insigniti del Premio Nobel

Cessate il fuoco in Medio Oriente: Israele e Hamas hanno detto sì

Cessate il fuoco unilaterale dichiarato da entrambe le parti. Si apprende che prima di votare, il Gabinetto sia stato informato dall'esercito dei dettagli sugli obiettivi militari raggiunti durante l'operazione 'Guardiano delle Mura'. Alcuni di questi definiti "senza precedenti".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img