domenica, 25 Luglio 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

Onu

Onu, Birmania: dopo il golpe 75 bambini uccisi e 1.000 detenuti ingiustamente

Secondo il presidente del Comitato Mikiko Otani i bambini sono "sotto assedio". In migliaia sono privati delle cure mediche e dell'istruzione essenziale.

Covid, Onu lancia allarme: sconfiggere la fame e riaprire le scuole sono obiettivi prioritari

La pandemia, oltre a decessi e cambi epocali, ha causato un aumento stimato del 18% circa del numero di persone che soffrono la fame nel mondo, oltre al fatto che l'istruzione di milioni di bambini continua a essere interrotta.

Violenza sulle donne, iniziativa flash mob nazionale della nautica: 10mila vele con il nastro rosso

L'evento si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia e vedrà imbarcazioni a vela, a motore, catamarani, lungo tutte le coste italiane, uscire in mare issando un nastro rosso. L’obiettivo è quello di sensibilizzare, sempre più, l’opinione pubblica.

Berlino, conferenza sulla Libia: ritiro truppe e mercenari stranieri dal Paese

I leader presenti alla Conferenza a Berlino sulla Libia hanno sottolineato l'importanza del ritiro delle truppe e mercenari stranieri da Paese. Le elezioni dovrebbero tenersi come da calendario.

Vaccini, allarme Oms per i Paesi poveri. Africa a rischio per la terza ondata

Il programma Covax ha consegnato 90 milioni di dosi a 131 paesi. Ma queste dosi non bastano per proteggere i cittadini.

Giornata Mondiale del Rifugiato: l’Europa conta i morti e si dispiace

L'umanità viene ancora divisa tra una maggioranza dotata di diritti e una minoranza alla quale vengono negati, tra persone e non-persone. Esigere il rispetto dei diritti umani, è questo il cambiamento politico di cui l'Europa ha bisogno. Il resto sono chiacchiere e soldi gettati per non vedere.

Birmania, l’Onu condanna il flusso d’armi

119 Paesi hanno approvato la risoluzione ma 36 si sono astenuti

Onu, Guterres rieletto Segretario generale: “Sono onorato per la fiduca riposta in me”

Antonio Guterres è stato rieletto, per acclamazione, Segretario generale delle Nazioni Unite: secondo mandato di cinque anni a partire dal 1° gennaio 2022.

Lavoro minorile, il mondo ha perso l’Innocenza

Oggi è la Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Secondo le ultime stime sono quasi 160 milioni i "piccoli schiavi invisibili", soprattutto in Africa ed Asia. In Italia i minori che lavorano sono 340mila. I privati, le multinazionali, i Governi e noi tutti siamo colpevoli. Nessuno può redimersi.

Pandemia e povertà, Onu: spazzati via 5 anni di progressi. Recupero forse nel 2030

Una situazione che fa ancora più paura se si pensa che la crisi non è certo finita. L'occupazione non dovrebbe tornare al livello pre-pandemia prima del 2023 e solo nel 2030 potrebbe essere finalmente sconfitta la povertà.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img