venerdì, 1 Luglio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Notte degli Oscar

Alopecia e Body Shaming, non schiaffi da oscar ma empatia. Jada Pinkett Smith: “Insieme alla chioma ho lasciato andare tante cose”

Quando l’alopecia intacca la psiche inizia un vero e proprio circuito distruttivo nei pazienti che ne soffrono. Le relazioni sociali finiscono col diventare il vero grande ostacolo da superare. Un vero e proprio tentativo non premeditato di Body Shaming costringe, ancora una volta, a sacrificare la nostra autenticità quasi volutamente imperfetta a sostegno di un’idea di perfezione sciocca e malandata.

…e allora schiaffeggiamoli tutti

Agli Oscar 2022 Will Smith ha vinto la statuetta come miglior attore, ma anche come best performance di mascolinità tossica. Invece di condannarlo, abbiamo giustificato quello schiaffo; ma romanticizzare la violenza significa solo legittimarla.

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla candidatura agli Oscar di Sorrentino

Il dietro le quinte della candidatura del film di Paolo Sorrentino, È stata la mano di Dio, scelto per rappresentare l'Italia agli Oscar 2022.

Oscar 2021, vince Chloé Zhao con Nomadland. Nessuna statuetta per l’Italia

Il film Nomadland, di Chloé Zhao porta a casa due oscar: miglior film e miglior regia. L'Italia, in corsa con la canzone di Laura Pausini e due candidature di Pinocchio, non vince nessuna statuetta, ma trionfa sul red carpet con il made in Italy

Notte degli Oscar, tutta Italia tifa Laura Pausini: conto alla rovescia per la cerimonia

Laura Pausini è candidata agli Oscar per la Miglior canzone con 'Io sì (Seen)' per la colonna sonora del film 'La vita davanti a sé'.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img