martedì, 5 Marzo 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

genocidio

Israele, strage di civili a Gaza: USA blocca la dichiarazione di condanna ad Israele all’ONU

La versione dei fatti è al centro di un acceso dibattito: mentre le autorità di Gaza accusano le forze israeliane per la strage, Israele sostiene di non aver sparato sulla folla e afferma che le vittime sono state causate principalmente da incidenti e panico generale.

Gaza, 70 morti in un attacco israeliano: i palestinesi erano per strada in attesa di aiuti alimentari

Fonti mediche e testimoni oculari palestinesi hanno riferito che gli uomini, in attesa di ricevere aiuti alimentari presso una rotatoria, sono stati colpiti dal fuoco israeliano.

Israele-Gaza, operazione Rafah pronta ad essere attuata: Hamas denuncia restrizioni ad Al-Aqsa

Il ministro del gabinetto di guerra israeliano, Benny Gantz, ha dichiarato che se gli ostaggi non saranno liberati, i combattimenti nell'area di Rafah proseguiranno durante il mese sacro dell'Islam, che inizia il 10 marzo.

Israele-Hamas, stallo sul cessate il fuoco: Netanyahu respinge ogni richiesta

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha respinto con fermezza le richieste avanzate da Hamas, definendole "deliranti" e affermando che Israele non cederà a tali pressioni.

Domenica In, censura su Dargen D’Amico sulla Rai: “Difficile parlare di migranti”. Censura anche su Israele e quello che accade a Gaza.

Dargen D'Amico è stato interrotto da Mara Venier mentre parlava dell'argomento delicato dell'accoglienza e dei migranti, ma anche delle bombe che colpiscono i bambini innocenti su Gaza da parte di Israele.

Gaza, operazione israeliana a Rafah: liberati due ostaggi: Hamas denuncia “genocidio”

Hamas ha condannato gli attacchi come parte di una "guerra genocida" condotta da Israele contro il popolo palestinese, mentre continua il ciclo di violenza e rappresaglie nella regione.

Niente accordo fra Israele e Hamas, Nethanyahu: “Vogliamo la completa demilitarizzazione di Gaza”

Quanto affermato durante l'incontro di ieri con il segretario di Stato americano, Antony Blinken, non crea alcuno stupore.

Gaza, lettera di 800 funzionari USA ed europei: sotto accusa Israele per genocidio

Più di 800 funzionari degli Stati Uniti ed Europei hanno firmato una dichiarazione, nota come "Dichiarazione Transatlantica", accusando Israele di condurre operazioni militari senza limiti a Gaza, definendo il blocco degli aiuti e le azioni militari come fattori che mettono a rischio la vita di migliaia di civili.

Parlare del “Giorno della Memoria” quando tutto si ripete, che senso ha? La storia contro la memoria.

Il cosiddetto “Giorno della Memoria” pare si riferisca a una memoria imitativa, dato che, gli agghiaccianti avvenimenti avvenuti nel periodo del genocidio ebraico si stanno ripetendo ad opera dello Stato di Israele verso il popolo palestinese.

Gaza, la Corte dell’Aja accusa Israele di genocidio: Netanyahu respinge le accuse

La giudice Donoghue ha affermato che alcune accuse mosse contro Israele rientrano nelle disposizioni della Convenzione sul genocidio, e che esistono prove sufficienti per una valutazione.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img