venerdì, 12 Agosto 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

ankara

Guerra in Ucraina, bombe su Nikopol. Amnesty: “Le vostre critiche sono dei troll”. Kiev: “Nostra équipe non è stata interpellata”

Forti esplosioni udite questa mattina nella città di Mykolaiv. Pioggia di bombe su Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk. Ankara ha affermato che dai porti ucraini sono partite altre 3 navi cariche di cereali. Continua la faida Amnesty International-Kiev riguardo al rapporto pubblicato ieri dall'Organizzazione che attaccava l'esercito ucraino di mettere in pericolo i civili.

Guerra in Ucraina, Mosca: “Distrutti 2 lanciarazzi uccisi 53 nazionalisti e mercenari”. Turchia: “Domani ispezione nave da Odessa”

La Marina ucraina ha catturato 11 soldati russi durante gli scontri di stanotte nella regione di Kherson. Secondo il bilancio della Polizia di Kiev gli occupanti hanno colpito nella sola giornata di ieri la regione di Donetsk 34 volte, attaccando 16 insediamenti. Peskov: "Ci sono malfunzionamenti delle turbine del Nord Stream causati dalle sanzioni occidentali".

Guerra in Ucraina, feroce raid russo su Mykolaiv: almeno 2 morti e 3 feriti. Prima nave carica di grano partita da Odessa verso Libano

Esplosioni a Kherson e Kharviv. A seguito dell'attacco ucraino su quartier generale a Sebastopoli, la ritorsione russa è arrivata con un violento bombardamento su Mykolaiv, distrutto anche un ospedale. Zelensky. "Il più brutale da inizio guerra. Grazie ai residenti per la loro indomabilità". Kiev: "Circa 300 persone disperse nella regione, 216 corpi ancora da identificare". Turchia annuncia che l'imbarcazione Razoni carica di grano è salpata da Odessa verso il Libano.

Vnl, in semifinale l’Italia pesca le padrone di casa: l’incontro il 16 luglio alle 17:30

Sarà Turchia-Italia la seconda semifinale di questa Volley Nations League 2022 femminile. Le padrone di casa non vogliono perdersi una finale da protagoniste in casa loro, ma le azzurre Campioni d'Europa non sono da meno. Appuntamento a domani alle 17:30.

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Deportati 2 milioni di civili in Russia”. Concluso incontro sul grano in Turchia tra Mosca Kiev e Onu

Secondo l'ultimo rapporto dell'Europol "il conflitto sta amplificando le tendenze estremiste, attirando individui radicalizzati dagli Stati membri". I russi stanno edificando a Mariupol un edificio che ospiterà 2-3mila persone. Mosca valuta la possibilità di imporre il rublo sull'export di grano. Si è concluso a Istanbul l'incontro tra Onu, Kiev e Mosca.

Vnl, ecco il calendario dell’Italvolley per le Finals: le azzurre volano ad Ankara

Arrivano le Finals della Vnl 2022 e l'Italia è l'assoluta protagonista di entrambi i campionati, maschile e femminile. Il 14 luglio alle 14 le azzurre affrontano la Cina. I ragazzi, invece, il 20 luglio alle 21 contro l'Olanda.

Guerra in Ucraina, bombe al fosforo su campi di grano a Zaporizhzhia. Turchia autorizza sblocco del cargo russo

Mosca ha colpito le zone residenziali nella regione di Zaporizhzhia, per poi far piovere bombe al fosforo sui campi di grano. L'Onu ha lanciato un progetto da 17 milioni di dollari per aiutare gli agricoltori ucraini. Il ministro della Salute di Kiev: "Qui manca assistenza sanitaria, la Russia fornisce farmaci alle persone sotto ricatto".

Vnl, Bulgaria Iran Serbia e Olanda sul cammino dell’Italvolley verso le Finals di Bologna

Ultima settimana di qualificazioni per i ragazzi di mister Fefè De Giorgi che puntano ad arrivare fra le prime 8: ora sono terzi in classifica. Sarà, invece, Italia-Cina ai quarti di finale di Vnl per le ragazze il 14 luglio alle 14.

Guerra in Ucraina, Cina e Russia sulle sanzioni: “Ingiuste e arbitrarie”. Finlandia: “Pronti a combattere se Mosca attacca”

Dmitri Peskov: "Quelle dell'Unione Europea sono sanzioni inaccettabili. Stiamo lavorando ad alcune misure di ritorsione". Xi Jinping: "I Paesi europei devono evitare provvedimenti arbitrari e adottare politiche economiche responsabili". Timo Kivinen, capo delle forze armate finlandesi: "Se Mosca attacca, siamo pronti a combattere".

Guerra in Ucraina, vasto incendio nella raffineria russa di Rostov. Kiev attacca l’Isola dei Serpenti: “Duro colpo a Mosca”

Una delle più grandi raffinerie petrolifere della Russia è stata colpita da un drone che ha provocato un incendio. Si tratta dell'impianto di Novoshakhtinsk, nella regione di Rostov, a pochi chilometri dal confine ucraino. Kiev ha lanciato un attacco contro l'Isola dei Serpenti. Secondo il Comando Operativo tale mossa avrebbe inferto un colpo significativo all'esercito nemico.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img