giovedì, 18 Luglio 2024

Sciopero nazionale dei mezzi, tutti gli orari e le informazioni necessarie

Giornata nazionale di protesta per gli autisti dei mezzi pubblici contro un governo che non tutela i lavoratori.

Da non perdere

Oggi, 9 ottobre, è stato dichiarato sciopero nazionale dall’ Usb: non sarà garantito il servizio regolare di bus, tram e metropolitane. Lo sciopero, costellato di proteste in varie città, durerà per 24 ore mentre, domani, a bloccare la mobilità saranno gli autisti di taxi.

Le motivazioni

L’Usb ha deciso di posticipare lo sciopero ad oggi, contro la proposta del Ministro di Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, di far durare lo sciopero, che doveva svolgersi il 29 dello scorso mese, 4 ore, invece di 24.

Un gesto mirato contro un governo che ignora le richieste dei lavoratori, la loro incolumità e i loro diritti e cerca di limitarli, fra cui lo stesso diritto di manifestare il loro dissenso.

Fra continui episodi di morti sul lavoro, proposte di salario minimo sempre più basso e conseguente crisi economica, i lavoratori bloccano le città. Ad aggravare la situazione, l’impossibilità di partecipazione delle città di Brescia, Cosenza, Genova e dell’intera regione del Trentino, limitate da norme vigenti sul territorio.

A Roma, il presidio ha avuto inizio alle 11 sotto il Ministero dei Trasporti, a Mestre, stanno manifestando nella zona dove ha avuto luogo un incidente martedì sera, dal cavalcavia Vempa, dove sono stati trovati morti 21 cittadini e il conducente dell’autobus.

ORARI DI SERVIZIO:

Torino: servizio urbano – suburbano – metropolitana e centri di servizi al cliente, dalle ore 09:01 alle ore 11:59 e dalle 15:01 a fine servizio; servizio extraurbano e servizio ferroviario sfmA – Venaria-Aeroporto-Ceres dalle ore 08:01 alle ore 13:59 e dalle 15:01 a fine servizio; servizio Ferroviario sfm1-Rivarolo-Chieri dalle ore 00:01 alle ore 05:59; dalle 09:01 alle 17:59 e dalle 21:01 a fine servizio.

Novara: Ferrovienord spa ramo Milano e ramo Iseo: circolazione Treni dalle 09:01 alle 17:59 e dalle 21:01 a fine servizio.

Milano: dalle 08.31 alle 12.29 e dalle ore 15.31 a fine servizio.

Cagliari: dalle 00:01 alle ore 07:29 – dalle 09:31 alle ore 12:44 – dalle 14:46 alle ore 18:29 e dalle 20:31 a fine servizio.

Venezia: dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 12:00 alle 15:00.

Vicenza: dalle 08:30 alle 11:59 e dalle 15:00 a fine servizio.

Trieste: dalle ore 09:01 alle 12:59 e dalle 16:01 a fine servizio.

Gorizia: dalle 09:01 alle 11:59 e dalle 15:01 a fine servizio.

Bologna e Ferrara: movimento e biglietterie dalle 08:30 alle 16:30 e dalle 19:30 fino a fine servizio; servizio scolastico dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 a fine servizio.

Modena: servizio urbano dalle ore 08.31 alle ore 11.59; dalle 16.01 a fine servizio; servizio extra urbano da inizio servizio alle 05.59 e dalle 08.31 alle 12.29 dalle 16.01 a fine servizio.

Reggio Emilia: servizio urbano ed extraurbano dalle ore 09.00 alle 13.00; dalle 15.30 a fine servizio.

Piacenza: servizio urbano dalle ore 10.00 alle ore 12.00; dalle 15.00 a fine servizio; servizio extraurbano dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 15.00 a fine servizio.

Regione Toscana: dalle ore 08:15 alle ore 12:29 e dalle 14:30 a fine servizio.

Regione Marche: dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio.

Regione Umbria: Servizi ferroviari: dalle 08:46 alle 11:44 e dalle 14:46 a fine servizio; Perugia/Spoleto servizio su gomma dalle 00:01 alle 05:59 – dalle 09:01 alle 11:59 e dalle 15:01 a fine servizio.

Terni: dalle 09:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Regione Lazio: servizio notturno di superficie con turni a cavallo della mezzanotte, intero turno; servizio diurno dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio.

Regione Campania: ANM: dalle ore 05,30 alle 08,30 e dalle 17,00 alle 20,00 (ultima partenza utile 30 minuti prima); SIPPIC Funicolare: dalle ore 05,30 alle 08,30 e dalle 17,00 alle 20,00; ATC Capri: dalle ore 05,30 alle 08,30 e dalle 17,00 alle 20,00 (ultima partenza utile 30 minuti prima); EAV Autolinee dalle ore 6.20 alle 8.15 e dalle ore 13.30 alle 17.35; Ferrovia Linee Vesuviane dalle ore 6.18 alle 8.02 e dalle ore 13.18 alle 17.32; Funivia le prime tre ore e le ultime tre ore di esercizio; EAV Linee Flegree: dalle ore 05.00 alle 8.00 e dalle ore 14.30 alle 17.30; EAV Metro Campania Nord-Est (ex Ferrovia Alifana e Benevento) Napoli (linea Napoli Giugliano – Aversa) dalle ore 6.00 alle 8.30 e dalle ore 16.30 alle 20.00; EAV Metro Campania Nord-Est (ex Ferrovia Alifana e Benevento) Napoli (linea Napoli/Piedimonte Matese) dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00; Napoli (linea Napoli/Benevento) dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00; AIR Mobilità: dalle ore 6.00 alle ore 8.00, dalle ore 13.00 alle ore 15.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00; AMU: dalle ore 7:00 alle ore 9:00, dalle ore 13:00 alle ore 15:00 e dalle ore 20:00 alle ore 22:00.

Basilicata: dalle 08:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Puglia: dalle 08:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Regione Calabria: dalle ore 08:01 alle 17:59 e dalle 21:00 a fine servizio; nella società di trasporto extraurbano SAJ – S.r.l saranno garantiti i servizi minimi dalle 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 13:00 alle ore 16:00.

Ultime notizie