venerdì, 21 Giugno 2024

Meteo, “bentornato” inverno: nubi sparse e nevicate a bassa quota su tutta la Penisola

Nella giornata di oggi, martedì 13 dicembre, la Penisola sarà nettamente divisa in due dal punto di vista termico: clima tipicamente invernale al Nord, meglio al Centro-Sud e nelle Isole. Da giovedì torna la pioggia e saranno coinvolte anche le regioni del Nord con un importante carico di neve sulle Alpi.

Da non perdere

Con l’ingresso di un nuovo vortice di aria artica della stagione, la settimana appena iniziata vedrà il nostro Paese nettamente diviso in due dal punto di vista termico: clima tipicamente invernale al Nord, meglio al Centro-Sud e nelle Isole. Qui, nello specifico, fondamentale sarà il ripristino di correnti umide e temperate proveniente direttamente dalla Penisola Iberica e dal basso mar Mediterraneo, attraverso le quali si muoveranno una serie di perturbazioni, responsabili di un tempo particolarmente variabile su gran parte dello Stivale. La prima perturbazione raggiungerà la Sardegna in serata; mercoledì, invece, transiterà una nuova perturbazione sempre nelle regioni Centro-Meridionali. Da giovedì saranno coinvolte anche le regioni del Nord con un importante carico di neve sulle Alpi.

Previsioni meteo martedì 13 dicembre

Al Nord, molte nubi su bassa Lombardia ed Emilia-Romagna con neve fino a bassa quota; maggiori schiarite sul Triveneto. Temperature in calo, massime tra 0 e 5 gradi. Al Centro, molte nubi con piogge sparse e nevicate, inizialmente a bassa quota, poi in rapido rialzo nel corso della giornata. Temperature in calo, massime tra 7 e 10 gradi. Al Sud, cielo molto nuvoloso con piogge deboli o moderate a carattere sparso, più frequenti sui settori peninsulari. Temperature in lieve rialzo, massime tra 12 e 17 gradi. Venti tesi sul Ligure e sui mari di ponente che risulteranno localmente agitati.

Ultime notizie