lunedì, 27 Maggio 2024

Meteo, inizio settimana da “brr…ividi”: temperature in calo da Nord a Sud

Le condizioni meteo rimarranno perturbate durante la settimana in corso. Un primo impulso proveniente da Ovest riguarderà, in questo lunedì, il Sud e la Sicilia; a seguire nuove perturbazioni che determineranno rovesci localmente sparsi, con neve al Nord anche a quote molto basse.

Da non perdere

Non si arresta l’ondata di freddo che da diversi giorni a questa parte sta attraversando gran parte dello Stivale. Ci si prepara, dunque, a un inizio settimana tipicamente invernale con temperature massime anche inferiori alle medie climatiche di dicembre e con valori minimi al di sotto dello zero, specialmente nelle regioni del Centro-Nord. Non esclusa possibilità di gelate durante la notte, soprattutto nelle pianure del Nord e nelle vallate interne delle regioni centrali. In generale, le condizioni meteo rimarranno perturbate durante la settimana in corso. Nello specifico, un primo impulso proveniente da Ovest riguarderà, in questo lunedì, il Sud e la Sicilia; a seguire nuove perturbazioni che determineranno rovesci localmente sparsi, con neve al Nord anche a quote molto basse.

Previsioni meteo lunedì 12 dicembre

Al Nord, in prevalenza soleggiato su Alpi e Prealpi, nubi basse e nebbie diffuse in pianura, con possibilità di forti gelate al mattino. Temperature in calo, massime tra 3 e 6 gradi. Al Centro, nubi e rovesci deboli lungo l’Adriatico; in prevalenza soleggiato su Umbria e regioni tirreniche. Temperature stabili o in lieve calo, massime tra 8 e 13 gradi. Al Sud, piogge tra bassa Campania, Sicilia e Calabria; altrove sole alternato a nubi, isolati fenomeni sull’Adriatico. Temperature in ulteriore calo, massime tra 12 e 16 gradi. Venti di Maestrale sul Tirreno Centro-Meridionale, Libeccio sullo Jonio; mari generalmente mossi.

Ultime notizie