giovedì, 25 Luglio 2024

Premier League, il Brighton di De Zerbi asfalta il Chelsea: prima vittoria per lui

Roberto De Zerbi si è tolto una bella soddisfazione battendo per 4-1 il Chelsea di Potter, allenatore che proprio il coach italiano ha sostituito alla guida del sorprendente Brighton che al momento si trova in zona europea.

Da non perdere

Roberto De Zerbi si è tolto una bella soddisfazione battendo per 4-1 il Chelsea di Potter, allenatore che proprio il coach italiano ha sostituito alla guida del sorprendente Brighton che al momento si trova in zona europea. Proprio così, De Zerbi fu chiamato per rimpiazzare Potter che a sua volta era stato ingaggiato dai Blues per il dopo-Tuckel e oggi, con un match praticamente perfetto dei suoi proprio contro l’ex, l’allenatore uscente del Sassuolo ha conquistato la prima vittoria in Premier League. 

Partita perfetta come detto del Brighton che dopo 15 minuti è già avanti 2-0, sembrava di assistere al vecchio Sassuolo in azione, in cui la palla girava a mille con massimo 2 tocchi e gli avversari correvano a vuoto. Avversari che hanno reagito a metà primo tempo creando qualche occasione ma nessuna nitida prima di incassare il gancio in faccia del terzo gol. Si va dunque 3-0 all’intervallo. A inizio ripresa il Chelsea accorcia le distanze e sembra crederci, produce molto nel secondo tempo e mette in difficoltà il Brighton com’è normale che sia, tanta è la differenza tra le due squadre in termini di organico. Gli “azzurri” di coach De Zerbi in un modo o nell’altro riescono a scampare ogni pericolo e addirittura segnano il quarto gol in contropiede per il 4-1 finale. 

Ultime notizie