domenica, 25 Settembre 2022

In auto con 231 chili di hashish per 2 milioni di euro: arrestato 37enne sui panetti la foto di frutti esotici

Questa mattina, 21 settembre, all'altezza dello svincolo autostradale di Casoria, i Carabinieri hanno rilevato 7 pacchi sigillati di iuta a bordo dell'auto di un 37enne. Al loro interno vi erano 231 chili di hashish, per un valore di mercato complessivo di circa 2 milioni di euro.

Da non perdere

Questa mattina, 21 settembre, all’altezza dello svincolo autostradale di Casoria, i Carabinieri hanno rilevato sette pacchi sigillati di iuta a bordo dell’auto di un 37enne. Al loro interno vi erano 231 chili di hashish, per un valore di mercato complessivo di circa 2 milioni di euro. Al momento del fermo, i militari hanno notato un forte odore di naftalina proveniente dall’interno della vettura, utilizzato, molto probabilmente, per evitare eventuali fiuti investigativi. La scoperta, poi, è avvenuta in caserma, dove, una volta scartato il cellophane, i Carabinieri hanno trovato sette cartoni identici pieni di hashish. I panetti riportavano tutti in copertina la foto di un frutto esotico diverso. L’uomo, adesso, è accusato di detenzione di droga a fini di spaccio. È stato trasferito in carcere, mentre proseguono le indagini degli inquirenti sull’origine di quell’hashish.

Ultime notizie