giovedì, 29 Settembre 2022

Assalto a furgone carico di sigarette, sequestrati gli autisti: due arresti a Palermo – VIDEO

La Polizia ha arrestato due uomini con l'accusa di rapina aggravata. Lo scorso 14 giugno un camion che trasportava tabacchi è stato preso d'assalto e svaligiato, i due hanno portato via parte del carico e sequestrando i due conducenti, dipendenti della ditta.

Da non perdere

A Palermo la Polizia ha attuato, su mandato della Procura, due ordinanze di custodia cautelare in carcere per Francesco Mistretta, di 54 anni, e per il 38enne Alessandro Tutone. Le indagini da parte della Squadra Mobile hanno condotto all’identificazione dei pregiudicati già noti alle Forze dell’Ordine. Entrambi sono indagati per rapina aggravata ai danni di un furgone.

Il colpo del furgone

I fatti risalgono al 14 giugno, quando i due indagati si sono messi sulle tracce di un mezzo che effettuava consegne di tabacchi a Oreto. Dopo aver raggiunto il furgone, i rapinatori hanno bloccato gli operai a bordo del veicolo, minacciandoli di morte e obbligandoli alla consegna di otto colli, contenenti sigarette per un valore di 15mila euro. Una parte della refurtiva è stata recuperata nell’immediatezza del fatto dal personale intervenuto. Prima della fuga i due rapinatori avrebbero rinchiuso i due dipendenti all’interno dello stesso mezzo senza la possibilità di scappare o ricevere soccorso. Gli indagati sono in attesa di giudizio presso il carcere di “Lorusso Pagliarelli”.

Ultime notizie