giovedì, 29 Settembre 2022

Roma, si spoglia e molesta fan al concerto di Cristina D’Avena: denunciato 65enne

Serata movimentata quella di ieri, 1 settembre, a Ladispoli. Un uomo di 65 anni, durante il concerto di Cristina D’Avena, è stato salvato dalla Polizia dal linciaggio, per poi essere denunciato per violenza sessuale.

Da non perdere

Serata movimentata quella di ieri, 1 settembre, a Ladispoli, in provincia di Roma. Un uomo di 65 anni, durante il concerto di Cristina D’Avena in piazza Rossellini, è stato salvato dalla Polizia dal linciaggio, per poi essere denunciato per violenza sessuale. Il 65enne, dopo essersi spogliato in mezzo alla folla, avrebbe iniziato a molestare una spettatrice di 40 anni. Gli agenti del Commissariato di Ladispoli sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcune ragazze, che hanno riferito la presenza di un uomo seminudo che approfittava della folla per molestare le spettatrici e per commettere atti osceni. Il 65enne, probabilmente notando la reazione del pubblico, ha cercato di allontanarsi, ma è stato raggiunto da alcune persone. Se non fossero intervenuti i poliziotti, che l’hanno portato via, per lui sarebbe potuta finire male. Mentre il concerto è proseguito senza problemi, una delle ragazze molestate ha deciso di sporgere denuncia, facendo così scattare il provvedimento nei suoi confronti. La Polizia ha avviato le indagini per capire se l’uomo sia responsabile di episodi analoghi nelle ultime settimane.

Ultime notizie