martedì, 27 Settembre 2022

Inchioda per non investirlo ma è una trappola, spunta il branco e l’aggredisce: salvata da automobilista di passaggio

L'altra sera, mentre tornava a casa, la donna ha notato un uomo al centro della carreggiata e ha frenato, dal buio sono spuntati altri due soggetti e in tre l'hanno aggredita. Provvidenziale è stato l'arrivo di un'altra auto.

Da non perdere

Nella serata di ieri, giovedì 1 settembre, a Fucecchio, in provincia di Firenze, una donna è stata vittima di un’aggressione da parte di tre uomini durante il suo rientro a casa. Mentre era nella sua auto la vittima ha notato un uomo al centro della carreggiata e dopo aver frenato ed essersi fermata è stata aggredita sia dall’uomo che da altri due soggetti che sono improvvisamente usciti dalle zone boschive aderenti alla strada. I tre soggetti hanno aggredito la ragazza colpendola ripetutamente sul volto. Solo l’arrivo di un’auto ha costretto alla fuga i tre ragazzi, al momento ancora ricercati. La donna dopo essersi ripresa si è recata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe”, dove è stata sottoposta alle cure del caso e in seguito è stata dimessa, con prognosi di 7 giorni per ecchimosi alla faccia. Le indagini sono ancora in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Empoli.

Ultime notizie