martedì, 27 Settembre 2022

“Film” a luci rosse nella stazione ferroviaria, si masturba davanti ai viaggiatori e scappa: multato 33enne

Un uomo di 33 anni è stato fermato e multato dagli operatori della Polizia Ferroviaria di Foligno, per essersi masturbato all’interno della sala di attesa della stazione ferroviaria, incurante dei viaggiatori presenti.

Da non perdere

Un uomo di 33 anni è stato fermato e multato dagli operatori della Polizia Ferroviaria di Foligno, per essersi masturbato all’interno della sala di attesa della stazione ferroviaria, incurante dei viaggiatori presenti. Gli agenti della Polfer, prontamente intervenuti sul posto a seguito di segnalazione del capotreno, hanno individuato il 33enne che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi e di far perdere le sue tracce. È stato fermato poco dopo dai poliziotti e portato alla Centrale. L’uomo è stato quindi interrogato riguardo il suo comportamento, ma non è riuscito a fornire alcuna giustificazione. Dopo aver studiato le immagini del sistema di videosorveglianza, per accertare quanto accaduto, gli agenti hanno sanzionato il 33enne per atti osceni in luogo pubblico e l’hanno allontanato dalla stazione ferroviaria con il divieto di tornarci per le successive 48 ore.

Ultime notizie