giovedì, 29 Settembre 2022

Genova, gabbiano nel motore: aereo costretto a rientro d’emergenza

È successo alle 7:20 di questa mattina all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova. Il volatile ha impattato con il motore subito dopo il decollo. L'accaduto ha avuto ripercussioni sugli altri voli, con dirottamenti e cancellazioni.

Da non perdere

Paura nella mattinata di oggi su un aereo in partenza da Genova e diretto a Roma. Il volo, decollato alle 7:20 dal “Cristoforo Colombo” con circa 80 passeggeri a bordo, è stato costretto a un immediato rientro di emergenza per la presenza di un gabbiano nei motori. Come riportato nella nota diffusa dall’Aeroporto Colombo, il volatile ha colpito il motore destro dell’aereo al momento del distacco dal suolo. L’equipaggio ha optato per il rientro e avviato le previste procedure d’intervento, svuotando anche parte del carburante in aria, come previsto da protocollo. L’aereo della Ita Airways ha toccato nuovamente suolo appena 10 minuti dopo, alle 7:30. Nessun problema per i passeggeri a bordo, ma l’evento ha avuto ripercussioni sugli altri voli: almeno tre sono stati dirottati e uno è stato cancellato. Non si tratta di un caso isolato, ma di un problema della struttura che, nonostante l’impiego di diversi mezzi come dissuasori sonori, elettrici, falchi e robot, ha difficoltà ad arginare la presenza di questi volatili, probabilmente dovuta alla vicina discarica di Scarpino.

Ultime notizie