mercoledì, 5 Ottobre 2022

Scappa dopo lo schianto la notte di Ferragosto, patente sospesa automobilista denunciato per omissione di soccorso

Trovato il conducente dell'automobile che nella notte di Ferragosto ha provocato un incidente a Ladispoli coinvolgendo un motociclista che ha poi riportato gravi ferite. L'uomo alla guida della macchina verrà accusato di omissione di soccorso.

Da non perdere

Prosegue a Ladispoli l’attività di monitoraggio della Polizia di Stato finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati contro cose e persone. Una di queste attività ha condotto al fermo di un uomo, precedentemente in misura di prevenzione, trovato alla guida di una moto in stato di ebrezza e sprovvisto di casco. Datosi alla fuga, l’uomo è stato inseguito e raggiunto dalle Forze dell’Ordine. Dal controllo il motociclo è risultato  essere non coperto da assicurazione e con la revisione scaduta. Soltanto poche ore prima una persona era stata sanzionata per possesso di droga.

Si conclude anche l’indagine, partita la notte di Ferragosto, in seguito a un incidente avvenuto in via Palo Laziale. Vittima del sinistro un motociclista alla guida della sua moto, urtata violentemente da una macchina che percorreva il suo stesso senso di marcia. A seguito dell’urto, il motociclista ha perso il controllo del veicolo cadendo violentemente e riportando alcune ferite gravi che hanno richiesto l’intervento dei sanitari. Il conducente dell’automobile, anziché prestare soccorso, si è allontanato dal luogo dell’incidente con lo stupore dei testimoni, i quali affollavano le strade per i festeggiamenti di Ferragosto. Grazie alle loro testimonianze e alle riprese dei sistemi di videosorveglianza, gli agenti di Polizia hanno raccolto dati sufficienti ad individuare l’intestatario della macchina. Il conducente sarà accusato di fuga e omissione di soccorso e sospensione della patente di guida.

Ultime notizie