giovedì, 29 Settembre 2022

Incidente sul lavoro, cade dal pontile della Saras nel Cagliaritano: operaio morto annegato

Un operaio di 42 anni è morto nella mattina di oggi, 17 agosto, mentre lavorava su un pontile della raffineria Saras, a Sarroch. Inutili i soccorsi da parte dei colleghi.

Da non perdere

Nella tarda mattinata di oggi 17 agosto, un operaio di 42 anni, Stefano Nonnis, è annegato dopo essere caduto da un pontile della raffineria Saras a Sarroch, in provincia di Cagliari. L’uomo lavorava per l’impresa di appalto Turismar e stava smontando un ponteggio insieme ai colleghi quando, per cause ancora da accertare, è caduto in mare da un metro e mezzo di altezza ed è andato a fondo. Gli operai presenti hanno provato a soccorrerlo senza successo, sono poi intervenuti il personale della squadra interna per le emergenze della Saras e i Vigili del Fuoco per recuperare il corpo.

Ultime notizie