venerdì, 12 Agosto 2022

Palermo, baby gang in azione: due ragazzine aggredite con calci e pugni

Una baby gang al femminile ha aggredito, nei giorni scorsi, due ragazzine prendendole a calci e pugni. Nel primo caso l'intento era quello di rubare il cellulare. La seconda aggressione invece è avvenuta senza nessun motivo.

Da non perdere

Due ragazzine sono state aggredite da una baby gang tutta al femminile. Le aggressioni, a 48 ore di distanza, sono avvenute in pieno centro a Palermo.

Le aggressioni

Martedì scorso, 26 luglio, tre giovanissime hanno aggredito una loro coetanea per derubarla del telefonino. Un furto che non ha avuto esito positivo grazie all’intervento di in giovane senegalese che ha bloccato una delle minorenni e recuperato lo smartphone. All’aggressione hanno assistito anche altri testimoni. La seconda aggressione è avvenuta, nel pomeriggio di ieri 27 luglio. Una ragazzina è stata presa a calci e pugni sempre da tre minorenni. Diversi i passanti intervenuti in soccorso della giovane, che ha raccontato ai testimoni di non conoscere le ragazze che l’hanno aggredita. L’adolescente, infatti, stava passeggiando quando, senza nessun motivo, le tre si sono scagliate contro di lei. Sul posto sono giunti i poliziotti avvertiti dai testimoni. Gli agenti stanno visionando le telecamere presenti nella zona per ricostruire quanto accaduto e risalire alla baby gang.

Ultime notizie