venerdì, 12 Agosto 2022

Incidente sul lavoro, inala acido cloridrico nel Modenese: operaio 30enne in ospedale

Un uomo ha accusato un malore dopo aver inalato dell'acido cloridrico questa mattina, nell'azienda Nuova Zincatura Modenese, ed è stato portato in ospedale per accertamenti.

Da non perdere

Intorno alle 9 di questa mattina, martedì 26 luglio, un operaio 30enne impiegato presso l’azienda Nuova Zincatura Modenese si è sentito male dopo aver inalato inavvertitamente dell’acido cloridrico che era fuoriuscito da un contenitore. Si tratta dell’ennesimo incidente sul lavoro di questa estate 2022. Sul posto sono arrivate ambulanza e automedica e il giovane operaio è stato portato in ospedale per accertamenti. Oltre ai sanitari del 118 sono giunti presso l’azienda specializzata in zincatura anche i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a diluire il liquido acido che ha causato l’incidente. Presenti anche Carabinieri, Polizia locale per gestire la viabilità, l’Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia dell’Emilia Romagna e l’Hera.

Ultime notizie