martedì, 16 Agosto 2022

Juventus, da Pog-back a Pogb-out: infortunio al menisco per il francese

Il francese, tornato a Torino durante l'attuale sessione di mercato, sarà costretto a saltare i primi impegni ufficiali dei bianconeri. Possibile un suo rientro in campo a inizio ottobre.

Da non perdere

“A seguito del dolore riferito al ginocchio destro, Paul Pogba è stato sottoposto ad approfondimenti radiologici che hanno evidenziato una lesione del menisco laterale. Nelle prossime ore sarà sottoposto ad una consulenza ortopedica specialistica. Pertanto, non prenderà parte alla trasferta di Dallas per proseguire le cure”. Con questo comunicato di poche righe la Juventus ha reso noto l’infortunio di Paul Pogba.

Non inizia nel migliore dei modi la seconda esperienza del francese con la maglia della Juventus, ad appena quindici giorni dall’ufficialità del suo ritorno a Torino. Nella migliore delle ipotesi il Polpo dovrà star fermo almeno per trenta giorni. Nel caso in cui (ipotesi più plausibile) sorgesse la necessità di un intervento chirurgico i supporters della Vecchia Signora dovranno attendere i primi di ottobre per rivedere all’opera il loro beniamino con la maglia bianconera. Pogba dovrà quindi saltare sicuramente il debutto in campionato contro il Sassuolo e i primi due impegni in Champions League. Non la migliore delle notizie per Mister Allegri, che sul centrocampista e sull’argentino Di Maria stava iniziando ad impostare la Juventus targata 2022/2023.

Ultime notizie