sabato, 20 Agosto 2022

Incidente sul lavoro, colpito da trave di legno nel cantiere in Val d’Isarco: 16enne in gravi condizioni

A Snodres un operaio di 16 anni è stato colpito alla testa da una trave in legno, mentre sembra che si trovasse in un pozzo del cantiere. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale di Bolzano; le sue condizioni sono gravi.

Da non perdere

La piaga degli incidenti sul lavoro continua a mietere vittime e feriti ogni giorno. Nel pomeriggio di oggi, 25 luglio, a Snodres in Val d’Isarco un operaio di 16 anni è stato colpito alla testa da una trave in legno, mentre sembra che si trovasse in un pozzo del cantiere. Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a recuperare il giovanissimo lavoratore, e di un elicottero di emergenza Pelikan 2; sul posto sono giunti anche gli operatori della Croce Bianca. Il ragazzo è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Bolzano; le sue condizioni sono gravi. Le indagini sono nelle mani dei Carabinieri che dovranno capire le cause e le responsabilità dell’incidente.

Ultime notizie