venerdì, 12 Agosto 2022

Vnl, domani Italia-Francia alle 21: in semifinale anche le azzurrine ad Euro U17

Semifinale di Vnl maschile alle 21 Italia-Francia e semifinale di Euro U17 alle 17:30 Italia-Germania. Per chi ama la pallavolo il sabato è già organizzato.

Da non perdere

Si prospetta un sabato ricco di pallavolo per l’Italia, protagonisti gli azzurri di mister Fefè De Giorgi contro la Francia alle 21 per la semifinale di Volley Nations League all’Unipol Arena di Bologna e le azzurrine di mister Michele Fanni contro la Germania alle 17:30 per la semifinale di Euro U17 a Hradec Kralove, in Repubblica Ceca.

Vnl maschile

Dopo aver battuto agilmente l’Olanda nel match valido per l’accesso alla semifinale di questa Vnl 2022, l’Italia affronta domani alle 21 la Francia. Un grande classico nelle partite importanti affrontare i francesi, i quali, allenati dall’italiano Andrea Giani, vengono da un successo importante per 3-0 (26-24, 25-16, 25-20) contro il Giappone.

Euro U17

Dopo aver battuto con un netto 3-0 la Turchia, le azzurrine di mister Michele Fanni ci hanno preso gusto e vincono 3-1 (25-21, 22-25, 25-22, 25-18) contro la Polonia, chiudendo il girone da prime in classifica e strappando il pass per la semifinale. Oggi le ragazze sono arrivate a Hradec Kralove, in Repubblica Ceca, dove domani affronteranno alle 17:30 la Germania in semifinale.

Il match Italia-Polonia U17

È l’equilibrio a caratterizzare l’avvio del match tra Polonia e Italia (6-6). Le azzurrine trovano il primo allungo (6-8), ma è pronta la reazione avversaria: la Polonia impatta (8-8) e allunga (13-10). L’Italia è brava a rimettere ordine nel proprio gioco e con carattere ristabilisce la parità (13-13) e si portano sul +3 (16-13). La Polonia prova a contenere (16-16) ma è decisiva la ripartenza azzurra: Esposito e compagne aumentano il ritmo (19-22) e conquistano il primo set 25-21.

Nel secondo parziale è la Polonia ad approcciare il campo con maggiore determinazione (7-5) e a mantenersi avanti (11-8). Un time out chiamato da coach Fanni rimette ordine tra le fila dell’Italia che si riporta a -1 (14-13). La rimonta però non si completa e la Polonia si spinge sul +4 (18-14), si mantiene avanti (21-17) e riporta in parità il conto set (22-25).

L’avvio della terza frazione vede nuovamente la Polonia in vantaggio (6-4), ma le azzurrine sono brave a dare prova di carattere e tenacia: l’Italia ricuce (7-7) e sull’11-7 piazza il break che vale il +2 (11-13). Le ragazze di coach Fanni non hanno flessioni nel rendimento e continuano ad essere protagoniste di un buon gioco corale (13-18). Respinto l’ultimo tentativo di recupero della Polonia (20-20) le azzurrine conquistano il terzo set con il punteggio di 25-22 e si riportano in vantaggio.

Al rientro in campo le due formazioni si fronteggiano punto a punto (4-4), la Polonia tenta il primo allungo (7-5), ma è pronta la reazione delle azzurra (8-8). Esposito e compagne tengono il passo delle avversarie (11-11). Le azzurrine mettono in campo un gioco migliore, trovano buona continuità e si portano in vantaggio (12-16). Con determinazione l’Italia procede a passo spedito (14-19) e chiude set e partita 25-18 conquistando il primo posto della pool e l’accesso alla semifinale.

Italia-Polonia 3-1 @federvolley.it

Ultime notizie