venerdì, 12 Agosto 2022

Nuoto, Assoluti Italiani Ostia 2022: nella prima giornata vincono Detti, Pilato e Quadarella

Nella prima giornata degli Assoluti di Ostia 2022, titolo per Detti nei 400m stile libero, Pilato nei 100m rana e Quadarella nei 1500m stile libero. Sorprende Matteo Restivo nei 100m dorso, battendo Mora e Baffi.

Da non perdere

Sono iniziati ieri i Campionati Assoluti Italiani di nuoto, e sono tanti i risultati da raccontare. Le gare, in corso al Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia, hanno visto trionfare Matteo Restivo nei 100 dorso uomini. Con il suo 54.41, ha battuto Mora e Baffi. Nei 50 dorso donne, invece, si è imposta a sorpresa Federica Toma. L’azzurra ha conquistato la qualificazione ai prossimi Europei di Roma in 27.41; dietro di lei, Scalia e Cocconcelli. Domina nei 400 stile libero uomini, Gabriele Detti, in 3.44.45, davanti a Ciampi e Marchello.

Titolo per Alice Mizzau nei 200 stile libero donne, in 1.59.14. Qualificazione ai prossimi Europei conquistata con le due Cesarano alle sue spalle. Successivamente, nei 100 rana uomini, è Andrea Castello a vincere in 1.00.06, davanti a Poggio e Carsuolo. Nella stessa specialità, ma al femminile, trionfo per Benedetta Pilato, in 1.06.07. Di poco dietro, Castiglioni e Carraro. Nei 100 farfalla uomini, ha conquistato il titolo italiano Federico Burdisso, in 51.56, davanti a Rivolta e Ferraro.

Nei 50 farfalla donne, Silvia di Pietro vince il titolo italiano in 26.02, davanti a Scotto di Carlo e Di Liddo. Nell’ultima gara al maschile della sessione pomeridiana, i 50 stile libero,  Leonardo De Plano batte in 21.82, Zazzeri e Miressi. Infine, nell’ultima gara di giornata, Simone Quadarella s’impone nei 1500 metri stile libero al femminile, con il suo 16.12.70, davanti a Caramignoli e Tettamanzi.

Ultime notizie