venerdì, 12 Agosto 2022

Ancona, brucia fabbrica di fisarmoniche: due persone ferite

Due persone ferite in modo lieve a causa di un incendio divampato in un capannone ad Osimo provincia di Ancona. Sul posto intervenuti i Vigili del Fuoco.

Da non perdere

Il fuoco divampato all’interno di un capannone in via San Giovanni ad Osimo, provincia di Ancona, ha provocato ustioni e irritazioni alle vie respiratorie a due uomini di origine pakistana, 36 e 42 anni, che sono stati trasportati nell’ospedale cittadino. I due, titolari dell’attività di impellicciatura di fisarmoniche, hanno anche tentato di spegnere le fiamme. Soccorsi dagli operatori del 118 non sono in pericolo di vita. Da quanto si apprende, sul luogo sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Municipale, giunti dopo aver notato la coltre di fumo che si vedeva uscire dal capannone. Poco dopo sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno spento l’incendio. In corso gli accertamenti per capire la natura dell’incendio e le cause che l’hanno sprigionato.

Ultime notizie