mercoledì, 29 Giugno 2022

Incidente sul lavoro, cede un lucernario in plexiglass e precipita dal tetto: morto operaio nel Maceratese

L'operaio, padre di 4 figli, sarebbe precipitato da un'altezza di 15 metri, dopo uno smottamento improvviso di un lucernaio in plexiglass. Nonostante l'intervento tempestivo dei sanitari del 118, purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Da non perdere

Dopo l’operaio 50enne morto precipitando da un’impalcatura nel Materano e un altro operaio deceduto mentre era intento a costruire un muretto nel Veronese, un episodio simile si è verificato nella mattinata di ieri, 22 giugno, nel Maceratese. Un 54enne del posto, intento a ultimare lavori di manutenzione sui pannelli fotovoltaici, sarebbe morto a seguito di una caduta da un tetto di un’azienda di fertilizzanti, sita nel Comune di San Severino Marche.

A quanto pare l’operaio, padre di 4 figli, sarebbe precipitato da un’altezza di 15 metri, dopo uno smottamento improvviso di un lucernario in plexiglass. Sul posto, l’immediato intervento dei Carabinieri assieme agli ispettori del Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti e ai sanitari del 118. Purtroppo, per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Ultime notizie