sabato, 2 Luglio 2022

Cagliari, soccorre in ambulanza una donna e la deruba: denunciato volontario

Nel corso di un soccorso a casa di una donna, un volontario del soccorso la ha derubata del cellulare e del portafogli contenente documenti e carte di credito. L'uomo ha poi prelevato 1000 euro.

Da non perdere

Un volontario del soccorso di 46 anni è stato denunciato per furto e indebito utilizzo di una carta di credito ai danni di una 55enne che aveva soccorso. L’episodio, che risale al mese scorso, è avvenuto a Cagliarli. L’uomo nel corso di un intervento di soccorso con l’ambulanza presso l’abitazione della donna, approfittando di un momento di distrazione della vittima, si è impossessato del cellulare e del portafogli che conteneva documenti e carte di credito, per poi prelevare indebitamente, durante una sosta dell’ambulanza che trasportava la donna al Policlinico di Monserrato, la somma di 1000 euro dallo sportello bancomat.

Le indagini

Dopo la denuncia della vittima, avvenuta il 22 maggio, i Carabinieri hanno avviato le indagini. Grazie ad alcune testimonianze e ai filmati delle telecamere di videosorveglianza installate presso il nosocomio, i militari sono riusciti a risalire all’autore del furto e perquisita l’abitazione del volontario soccorritore hanno ritrovato anche il cellulare rubato.

Ultime notizie