domenica, 29 Maggio 2022

Nudha, il nuovo singolo è “Chiedimi” scritto con Francesco Bianconi

Dopo l’uscita di “Traffico” che vedeva la partecipazione di Appino come co-autore, con “Chiedimi” Nudha affronta la scrittura a quattro mani con Francesco Bianconi

Da non perdere

S’intitola “CHIEDIMI” il nuovo singolo e videoclip di NUDHA, disponibile dal 18 marzo.
Scritto insieme a Francesco Bianconi e Giulio Ragno Favero, “Chiedimi” segna un ulteriore passo verso il disco d’esordio solista in italiano della cantante, autrice e musicista Sara Zaccarelli, in arrivo il prossimo 22 aprile.
Dopo l’uscita di “Traffico” che vedeva la partecipazione di Appino come co-autore, con “Chiedimi” Nudha affronta la scrittura a quattro mani con Francesco Bianconi: il risultato è un brano intenso ed intimo, che tocca tematiche delicate come la malattia e la morte, ma consegna, attraverso la sensibilità della scrittura e la potenza della voce, un messaggio di speranza e di forza.
Così Nudha racconta il concept del brano: Il punto di vista di una persona che scopre di essere malato di cancro. Il protagonista non vuole condividere la notizia per non far soffrire le persone attorno a lui, nonostante sia conscio del fatto che gli rimane poco tempo. Un fardello troppo pesante da sopportare che lo porterà a volersi far chiedere come sta, perché da solo non riesce a liberarsene.
Nel brano c’è anche un invito a cercare di vivere e assaporare ogni istante della nostra vita presente, non conoscendo il futuro, tutto con la consapevolezza che ogni cosa è mutevole ma continuiamo a vivere nelle vite di chi rimane e chissà, forse non solo.
Accompagnata da una all-star band formata da Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion, I Hate my Village), Luca Bottigliero (Grayscaleye, Giorgio Canali), Raffaele “Rabbo” Scogna (Nic Cester, Ghemon) e Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori), che cura anche tutta la produzione dell’album di prossima uscita, Nudha con la sua voce profonda ed evocativa crea il mix perfetto tra le radici della Black Music e le sonorità moderne, in un progetto che, da una parte racconta di amori nascosti, ferite e fragilità, dall’altra innesca una potente scintilla attraverso un’irrompente energia e una grande voglia di riscatto.

Ultime notizie