sabato, 28 Maggio 2022

Sanremo 2022, Amadeus parla del 72° Festival della Canzone Italiana

Prima conferenza stampa ufficiale di presentazione di Sanremo 2022.

Da non perdere

Questa mattina si è tenuta la prima conferenza stampa ufficiale di Sanremo 2022 , dopo aver saltato la consueta di inizio gennaio, Amadeus ha salutato la stampa prima dell’inizio della nuova edizione al via domani 1 febbraio.

Come annunciato questa mattina alle alle 11.30 è partita anche in diretta streaming la conferenza stampa che ha visto protagonisti nella Sala De De Santis del Casinò di Sanremo il direttore di Rai 1 Stefano Coletta, il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, il vicedirettore di Rai 1 Claudio Fasulo (anche nel board organizzatore dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino), il direttore artistico e conduttore Amadeus e il padrone di casa, il Presidente del Casinò di Sanremo Adriano Battistotti; a moderare il vicedirettore Comunicazione Rai/Press & Media Office Stefano Marroni.

Molti gli elementi trattati, Amadeus sarà affiancato da Ornella Muti, le varie scalette giornaliere, come la presenza di Fiorello nella prima serata ma non è chiaro se resterà tutta la settimana, non c’è un piano B per la conduzione del Festival in caso di positività di Amadeus ma a causa del Covid non ci saranno ospiti internazionali.

Gli ospiti della settimana sono noti, molto atteso è Cremonini e ovviamente i Maneskin, saranno presenti anche i Meduza, trio di producer italiani, tra i più ascoltati nel mondo della musica dance, Raoul Bova e Nino Frassica interverranno per presentare la nuova stagione di “Don Matteo”. Per quanto riguarda il “Dopo Festival”, Amadeus ha dichiarato che cercherà di ridurre i tempi dello spettacolo in generale per non dover far esibire i cantanti troppo tardi. La scaletta della serata prevede l’esibizione della prima metà dei 25 brani in gara (12). Saranno votati dalla Sala stampa, che quest’anno è divisa equamente tra carta stampata, tv e radio.

Ultime notizie