giovedì, 27 Gennaio 2022

Covid, medico di Codogno: “Dati di oggi non da raffreddore”

In merito al continuo aumento dei casi, Raffaele Bruno, medico che curò il paziente 1 di Codogno, Mattia, in un Tweet ha scritto: “Mi sbaglierò, ma non mi sembrano dati da raffreddore".

Da non perdere

Nelle ultime 24ore, il nostro paese ha registrato 170.844 nuovi casi e 259 decessi. “Mi sbaglierò, ma non mi sembrano dati da raffreddore”, questo il commento su Twitter di Raffaele Bruno, direttore dell’Unità operativa complessa Malattie infettive del Policlinico San Matteo di Pavia e medico che curò il paziente 1 di Codogno, Mattia. “Spero che chi è preposto a prendere decisioni non si penta di aver preso decisioni tardive per la tutela della salute della collettività. In particolare per chi ha altre patologie e non può curarsi perché gli ospedali sono pieni di pazienti Covid non vaccinati”, ha scritto.

Ultime notizie