sabato, 27 Novembre 2021

Covid Germania, ospedali in tilt: stop interventi programmati

Nella giornata di ieri, il paese ha toccato i 100mila morti di Covid da inizio pandemia. Gli ospedali sono in tilt. Infatti, gli interventi programmati sono stati tutti rinviati.

Da non perdere

La Germania è travolta dalla quarta ondata. Nella giornata di ieri, il paese ha toccato i 100mila morti di Covid da inizio pandemia. Gli ospedali sono in tilt. Infatti, gli interventi programmati sono stati tutti rinviati. Il Governo tedesco va verso un’ulteriore stretta su regole e misure per contenere l’aumento dei contagi.

Il ministro della Salute della Baviera, Klaus Holetschek ha detto: “Ormai, è chiaro a tutti noi che la situazione è molto, molto grave”, e ha ringraziato i Lander meno colpiti perché accolgono nelle loro terapie intensive pazienti degli stati più colpiti.

Secondo gli ultimi dati del Robert Koch Institut, nella giornata di ieri, la Germania ha superato i 70mila casi giornalieri. Nello specifico, sono 75.961 nuove infezioni, nuovo record dall’inizio della pandemia.

“Abbiamo bisogno di più restrizioni dei contatti”, ha detto Angela Merkel. “Ogni giorno conta a questo punto”..

Ultime notizie