martedì, 19 Ottobre 2021

Lasciato a morire di notte, 47enne trovato cadavere: si indaga per omicidio stradale. Caccia al pirata

In provincia di Firenze questa mattina i Carabinieri hanno trovato un corpo esanime sul ciglio di una strada. Alcuni indizi riconducono l'accaduto ad un incidente stradale.

Da non perdere

Nella notte a Campi Bisenzio, Firenze, è stato ritrovato un corpo esanime sulla carreggiata. In seguito ad alcune segnalazioni, i Carabinieri della Compagnia di Signa sono intervenuti in via Chiella nei pressi del civico numero 2, intorno alle 4.30.

Sul posto anche il 118, che ha purtroppo accertato il decesso dell’uomo, un 47enne di Campi Bisenzio. Le Forze dell’Ordine stanno lavorando per ricostruire la dinamica, che al momento sembrerebbe essere legata ad un incidente.

Le tracce di pneumatici e frammenti di plastica trovati sulla carreggiata lasciano infatti immaginare una sterzata improvvisa, riconducendo l’accaduto ad un sinistro stradale. La salma della vittima è stata trasportata presso l’Istituto di medicina legale dell’ospedale di Careggi, mentre continuano le indagini da parte degli agenti.

Ultime notizie