mercoledì, 27 Ottobre 2021

Covid Italia, 1.772 nuovi casi e 45 morti: il bollettino del 27 settembre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, lunedì 27 settembre.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, lunedì 27 settembre, registra 1.772 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.662.087. I morti sono 45. Il totale delle vittime sale a 130.742. Il tasso di positività è dell’1,1%.

Abruzzo
I nuovi casi registrati sono 8 oggi, 27 settembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Ci sono altre due vittime. Gli attualmente positivi sono 1.825 (-45 rispetto a ieri). 62 pazienti (+3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.825 (-40 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 10, a fronte di 3 tamponi pcr positivi su 257 e 7 test antigenici positivi su 1123. I guariti sono 44. È stato registrato un decesso, il numero complessivo delle vittime da inizio pandemia sale così a 1192. Sul fronte dei ricoveri, crescono da 22 a 24 i pazienti covid nei normali reparti, mentre scende da 10 a 9 quello della terapia intensiva.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 15, a fronte di 829 tamponi analizzati. Sono stati registrati 2 decessi. Sul fronte dei ricoveri, negli ospedali sono 51 i pazienti covid, 3 dei quali in terapia intensiva. Negli ultimi due giorni sono guarite 57 persone, gli attualmente positivi sono, in totale, 1.159.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 57, a fronte di 6.284 test per l’infezione da Covid-19. Sono stati registrati due decessi. Sono 2.866 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 164, mentre in terapia intensiva sono 18 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.634.267 test, 258.599 sono i pazienti guariti e 268.244 le persone che hanno contratto il virus.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 21, sulla base di 913 persone testate, sono stati processati in totale 1.142 tamponi fra molecolari e antigenici. Il tasso di positività scende all’1,8%. Sono stati registrati 2 decessi. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid nei reparti di terapia intensiva sono 15, due in meno, in area mendica sono invece 143, in calo di 3.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 164, a fronte di 8.046 test di cui 5.139 tamponi molecolari e 2.907 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,04%. Il totale di contagi da inizio pandemia sale a 281.451. Sono stati registrati 6 decessi. Scende l’incidenza, negli ultimi 7 giorni è 52 casi ogni 100mila abitanti, la settimana scorsa era pari a 70. Gli attualmente positivi sono oggi 7.360.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 18, a fronte di 614 tamponi e 1.251 test antigenici analizzati, con un tasso di positività sul totale pari a 0,96%. Non sono stati registrati nuovi decessi. Sono state registrate 50 guarigioni, gli attualmente positivi sono ora 959, 32 in meno di domenica. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 3 in meno, oggi pari a 43, due dei quali in terapia intensiva.

Valle d’Aosta
Nessun nuovo caso covid
positivo registrato, sulla base di 67 casi testati nelle ultime 24 ore. Non sono stati registrati decessi, il totale delle vittime da inizio pandemia resta fermo a 474. È stato registrato un guarito. Gli attualmente positivi scendono di uno a 63 ; sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 3, nessuno dei quali in terapia intensiva.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 181, il totale dei contagi da inizio pandemia sale a 468.124; l’incidenza sui 12.534 tamponi effettuati è dell’1,44%. Sono stati registrati 2 decessi, il totale delle vittime sale a 11.760; gli attuali positivi sono 11.345, in aumento di 42. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 253 pazienti in area non critica, in aumento di 5, mentre in terapia intensiva sono 55, rispetto a ieri 1 in più.

Ultime notizie