mercoledì, 27 Ottobre 2021

Rifiuta di mettere la mascherina sul bus e aggredisce l’autista: denunciato 50enne

Un 50enne romano ha aggredito l'autista che lo intimava di indossare la mascherina. La corsa è stata bloccata per 45 minuti.

Da non perdere

Ieri mattina a Centocelle, Roma, un 50enne ha aggredito l’autista dell’autobus di linea 213 in via delle Robinie. La causa scatenante è stata la richiesta del conducente di indossare il dispositivo di protezione individuale.
La diatriba, culminata con l’aggressione all’autoferrotranviere, ha di fatto provocato l’interruzione della corsa del bus Roma Tpl per circa tre quarti d’ora. Data la situazione, è stato necessario l’intervento dei Carabinieri che hanno denunciato l’individuo all’Autorità Giudiziaria con le accuse di interruzione di pubblico servizio e resistenza a incaricato di pubblico servizio. 

Ultime notizie