sabato, 18 Settembre 2021

Covid Italia, 4.168 nuovi casi e 44 morti: il bollettino del 23 agosto

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, lunedì 23 agosto. Non sono stati registrati decessi in Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Umbria, Vale d'Aosta, Veneto

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, lunedì 23 agosto, registra 4.168 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei contagi da inizio pandemia è pari a 4.488.779. I morti sono 44. Il totale delle vittime sale a 128.795

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 5, a fronte di 203 tamponi molecolari effettuati, 18 quelli rilevati su 882 tamponi antigenici rapidi. Non sono stati registrati decessi. Attualmente, vi sono 20 pazienti ricoverati per Covid-19, 3 in terapia intensiva.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 58, a fronte di 1.571 tamponi esaminati. È stato registrato un decesso, il totale delle vittime sale a 575. Sul fronte ricoveri, negli ospedali ci sono 39 pazienti, nessuno in terapia intensiva.

Calabria
I nuovi casi registrati sono 257, a fronte di 2.273 tamponi processati; il tasso di positività è dell’11,31%, ieri era 11,46%. Sono stati registrati 3 decessi, il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 1.299. Sul fronte ricoveri, salgono di 5 quelli in area medica, ora sono 123, calano di 4 quelli in terapia intensiva, oggi sono 8.

Campania
I nuovi casi registrati sono 190, a fronte di 14.671 test analizzati. Sono stati registrati 3 decessi. Cala il tasso di positività, che passa dal 4,55% all’1,29%. In leggero rialzo l’occupazione delle terapie intensive, 23 rispetto al dato precedente di 22.

Emilia Romagna
I nuovi contagi registrati sono 558, a fronte di circa 13.200. Sono stati registrati 3 decessi. Sul fronte ricoveri si contano 22 nuovi pazienti, 5 in più nelle terapie intensive, per un totale di 52, e 17 negli altri reparti, in totale sono 402. Aumenta il numero degli attualmente positivi, ora sono 14.732, in aumento di 265 rispetto a ieri.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 24, su un totale di 1.476 test e tamponi analizzati, pari all’1,69%, sono invece 394 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 4 casi (1,02%). Non sono stati registrati decessi, il totale resta fermo a 3796. In terapia intensiva sono ricoverati 11 pazienti, 2 in più; 34 negli altri reparti, anche in questo caso 2 in più.

Puglia
I nuovo casi registrati sono 144, a fronte di 7.286 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus analizzati. Non sono stati registrati decessi. Sono 4.631 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 186, mentre in terapia intensiva sono 22 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.176.951 test. 250.316 sono i pazienti guariti e 261.641 le persone che hanno contratto il virus.

Sardegna
I nuovi casi registrasti sono 256, a fronte di 2470 tamponi analizzati tra molecolari e antigenici rapidi. Il tasso di positività è pari all’8,6%. Sono stati registrati 3 decessi. I ricoveri in terapia intensiva sono 21, 1 in più rispetto a ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 193, in aumento di 3.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 434, a fronte di 6.583 test fra tamponi molecolari e test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è pari a 6,59% (14,5% sulle prime diagnosi). Ieri i nuovi casi erano stati 594 su 11.913 test in totale. Il tasso dei nuovi positivi era più bassi, al 4,99%. Sono stati registrati 3 decessi, il totale delle vittime sale a 6.978. In aumento anche i ricoveri, ora sono 407, 15 in più rispetto a ieri, 41 sono in terapia intensiva 2 in meno.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 7, a fronte di 529 tamponi analizzati e 296 test antigenici, con un tasso di positività sul totale dello 0,84%. Non sono stati registrati decessi. Continua dunque a scendere la curva degli attualmente positivi al Covid, oggi sono 1.887, 71 in meno di ieri. Salgono invece i ricoveri in ospedale, ora sono 60, due in più di domenica, 7 in terapia intensiva, contro i 6 di ieri.

Valle d’Aosta
Non sono stati registrati nuovi casi di contagio, a fronte di 99 test analizzati. Non sono stati registrasti decessi, le vittime da inizio pandemia restano 473. Gli attualmente positivi sono 147, 5 i ricoveri nessuno in terapia intensiva. Zero anche i guariti.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 331, a fronte di 10.331 tamponi, pari ad una incidenza del 3.20%. Il totale dall’inizio dell’epidemia arriva quindi a 12.839. Non sono stati registrati decessi, che restano invariati a quota 11.666. I ricoverati sono oggi 269, 1 in meno, 52 in terapia intensiva.

Ultime notizie