sabato, 18 Settembre 2021

Dedicata a Gino Strada la prossima “Marcia della pace” Perugia-Assisi

Lo annuncia Flavio Lotti, il coordinatore dell'iniziativa: "La Marcia del 10 ottobre è dedicata alla costruzione della società della cura e Gino Strada è stato un emblema autentico della cura".

Da non perdere

“Dedicheremo la prossima Perugia-Assisi del 10 ottobre a Gino Strada e a tutte le persone che si stanno prendendo cura degli altri e del mondo in cui viviamo”: lo annuncia Flavio Lotti, il coordinatore della Marcia della pace che si svolge, appunto, fra Perugia ed Assisi. “La Marcia del 10 ottobre è dedicata alla costruzione della società della cura e Gino Strada è stato un emblema autentico della cura” ha sottolineato.

Non abbiamo condiviso sempre le stesse scelte – ha sottolineato Lotti – ma l’ho sempre ammirato e stimato. Perché ha dedicato gran parte della sua vita alla cura delle vittime delle guerra, dei più deboli e bisognosi. Perché lo ha fatto sempre con una passione e una energia straordinaria. Perché in ogni sua azione muoveva insieme il cuore e la mente. Grazie Gino! La tua testimonianza continuerà a ispirare l’impegno di tanti giovani. Domenica 10 ottobre, a sessant’anni della prima marcia Perugia Assisi, torneremo a gridare insieme ‘fuori la guerra dalla storia!’ Non ti dimenticheremo mai“.

Ultime notizie