giovedì, 23 Settembre 2021

“Safe Holiday”, vacanze sicure: parte il programma di tutela delle strade nazionali

L’Italia aderisce all’operazione “SAFE HOLIDAY”, un programma volto a ridurre il numero di vittime per incidenti stradali in estate. L’operazione si svolgerà nei periodi dal 30 luglio al 1° agosto e dal 27 al 29 agosto 2021.

Da non perdere

Nell’ambito della cooperazione internazionale promossa dal ROADPOL – European Roads Policing Network, l’Italia aderisce all’operazione “SAFE HOLIDAY”, vacanze sicure.

L’iniziativa è finalizzata a garantire le massime condizioni di sicurezza degli autoveicoli e dei veicoli a due ruote che, nel periodo estivo, si muoveranno sul territorio nazionale, nell’ottica di ridurre il numero di vittime per incidenti stradali come stabilito dal Piano d’Azione Europeo 2021-2030.

L’operazione si svolgerà nei periodi dal 30 luglio al 1° agosto e dal 27 al 29 agosto 2021. Si intensificheranno, quindi, i controlli relativi alle condizioni dei veicoli, alla sistemazione del carico, alle inefficienze tecniche, alla regolarità dei documenti del conducente e del veicolo nonché all’inosservanza dell’uso dei sistemi di ritenuta anche per minori.

Il programma è stato promosso dalla Guardia Civile Spagnola ed interesserà tutti i Paesi Membri dell’Unione Europea, tranne la Grecia e la Slovacchia, oltre alla Svizzera, la Serbia, la Turchia e, in qualità di osservatore, la Polizia dell’Emirato di Dubai (Emirati Arabi Uniti).

Ultime notizie