lunedì, 20 Maggio 2024

Russia, Putin ha giurato: sarà in carica per i prossimi 6 anni

Sebbene i primi due mandati di Putin siano stati della durata di quattro anni, le modifiche apportate alla Costituzione russa hanno esteso il mandato presidenziale a sei anni.

Da non perdere

Il presidente russo Vladimir Putin ha ufficialmente prestato giuramento, avviando il suo quinto mandato di sei anni alla guida del Paese. L’annuncio è stato fatto dal presidente della Corte costituzionale, Valery Zorkin. Sebbene i primi due mandati di Putin siano stati della durata di quattro anni, le modifiche apportate alla Costituzione russa hanno esteso il mandato presidenziale a sei anni.

In un discorso tenuto al Cremlino durante la cerimonia di insediamento, Putin ha riconosciuto le sfide che la Russia sta affrontando, ma ha espresso fiducia nel superarle con dignità, affermando che il Paese diventerà ancora più forte. Ha enfatizzato la determinazione a superare gli ostacoli e a realizzare i progetti futuri, sottolineando l’ottimismo per il futuro e la volontà di implementare nuove iniziative per rafforzare la dinamicità e la potenza della nazione.

Secondo la Commissione Elettorale Centrale russa, Putin ha ottenuto un vasto consenso alle elezioni del 15-17 marzo, con l’87,28% dei voti. Il suo attuale mandato si concluderà il 7 maggio 2030, proiettando ulteriormente il suo ruolo di leadership nel panorama politico russo.

Ultime notizie