giovedì, 23 Settembre 2021

Covid, Bangkok: deposito merci diventa ospedale

Il deposito merci di un aeroporto si trasforma in un ospedale di fortuna. L’ospedale ospita più di 1.800 letti per i contagiati da Covid.

Da non perdere

Il deposito merci che si trova all’aeroporto Don Muang di Bangkok è stato trasformato in un gigantesco ospedale da campo. La Thailandia in questi ultimi giorni è alle prese con una delle più grandi ondate di infezione mai registrata dall’inizio della pandemia. Nell’ospedale “improvvisato” sono disponibili 1.800 letti destinati ai malati di Covid.

Da quanto riportato dalla Cnn, nella sola giornata di ieri il Paese ha registrato un nuovo record giornaliero di contagi, 543.361, cui 4.397 morti. Il bilancio dei contagi si assesta sui 16.533, ai dati forniti sono inclusi 133 decessi.

Entro la fine dell’anno, il governo vorrebbe puntare all’immunizzazione di 50milioni di persone. Il traguardo sembra lontano, nel Paese, sino ad oggi, sono stati vaccinati solo il 5,6% della popolazione, mentre il 19,2%, ha ricevuto almeno la prima dose.

L’ospedale ospiterà i pazienti le cui condizioni di salute sono meno gravi. Nel momento in cui le loro condizioni dovessero peggiorare saranno trasferiti in un altro ospedale da campo, il Pitak Rachan.

Ultime notizie