sabato, 16 Ottobre 2021

Avellino, bomba al Centro per l’Impiego: due arresti per terrorismo

Avevano realizzato un ordigno e lo hanno fatto esplodere al Centro per l'impiego di Avellino, emesse due misure cautelari in carcere.

Da non perdere

Avevano fatto esplodere un ordigno al Centro per l’Impiego di Avellino danneggiando il portone blindato. I militari del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino e il Ros hanno eseguito due misure cautelari in carcere: provvedimenti emessi dal Tribunale di Napoli a seguito della richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo, nel campo delle indagini partite nel 2020, a maggio. La Procura della Repubblica dirige l’indagine.

I due arrestati sono indiziati per aver non solo portato un ordigno in un luogo pubblico e fatto esplodere, ma anche di averlo fabbricato, per finalità di terrorismo e di eversione dell’ordine democratico.

Ultime notizie