martedì, 3 Agosto 2021

Rave party no mask: la Procura individua gli organizzatori

La loro posizione è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria per le contestazioni del caso. Contemporaneamente, è stato anche sequestrato diverso materiale.

Da non perdere

Dopo il rave party a Maleo, in provincia di Lodi, la Procura ha identificato e denunciato alcuni tra i presunti organizzatori. La loro posizione è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria per le contestazioni del caso. Contemporaneamente, è stato anche sequestrato materiale audio.

I partecipanti alla festa hanno lasciato l’area nel tardo pomeriggio, ma il sindaco nel corso della giornata si è espresso, a proposito dei presenti al rave, parlando di “alcuni ubriachi o drogati” che si erano serviti del “parco giochi comunale per bisogni fisiologici”.

Ultime notizie