mercoledì, 27 Ottobre 2021

Torino, 52enne trovato cadavere in cantina: Carabinieri sulle tracce del fratello

Il corpo presenta la ferita di una coltellata alla testa. Dell'uomo non si avevano notizie da alcuni giorni, alcuni testimoni parlano di una lite col fratello, svanito nel nulla.

Da non perdere

Il cadavere di un 52enne, Enrico Pellegrini, è stato trovato questo pomeriggio in pieno centro a Torino, in una palazzina in via Principi d’Acaja. Il corpo presenta la ferita di una coltellata alla testa. Dell’uomo non si avevano notizie da alcuni giorni, tanto che alcuni giorni fa i Vigili del Fuoco si erano attivati per cercarlo, ma senza esito.

Stando al racconto fatto da alcuni testimoni ai Carabinieri, l’uomo avrebbe litigato con il fratello prima della scomparsa, fratello di cui si sono perse al momento le tracce. I due risultano essere residenti nello stesso appartamento insieme al padre. Da giorni il genitore cercava di contattare i figli, invano. Sui fatti stanno indagando i Carabinieri con il supporto del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dell’Arma del capoluogo piemontese.

Ultime notizie