giovedì, 2 Dicembre 2021

Vaccini, allarme Oms per i Paesi poveri. Africa a rischio per la terza ondata

Il programma Covax ha consegnato 90 milioni di dosi a 131 paesi. Ma queste dosi non bastano per proteggere i cittadini.

Da non perdere

I Paesi poveri hanno terminato i propri vaccini. È l’allarme lanciato quest’oggi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Diversi dei Paesi poveri, che grazie all’iniziativa Covax hanno ricevuto nei mesi scorsi le prime dosi di vaccini, attualmente non sono in grado di proseguire la campagna vaccinale.

Bruce Aylward, il consigliere del direttore generale dell’Agenzia dell’Onu, sostiene che il programma Covax abbia consegnato 90 milioni di dosi a 131 paesi. Ma queste dosi non bastano per proteggere i cittadini, soprattutto mentre l’Africa si sta preparando per una terza ondata.

Ultime notizie