martedì, 3 Agosto 2021

Usa, Texas: da settembre sarà possibile avere un’arma senza la licenza

È legge in Texas la possibilità di possedere, per chiunque abbia più di 21 anni, un'arma da fuoco senza licenza o controlli purché non sia pregiudicato o sia soggetto a particolari restrizioni legali.

Da non perdere

Il secondo emendamento della Costituzione americana parla chiaro sulla libertà di portare armi, anche se è stato spesso nel mirino di critiche. La California infatti, a inizio giugno ha dovuto fare i conti con l’annullamento, da parte di un giudice, del divieto di possedere armi d’assalto dopo 32 anni.

Ma, gli oppositori sono molti, le organizzazioni contro le armi continuano a perseguire il loro ideale, convinte che, il provvedimento preso in Texas aumenti il rischio per i cittadini.

Lo stesso Paese che aveva seppellito due morti a causa di una sparatoria in un nightclub, ha ora approvato il provvedimento che consente di detenere un’arma senza licenza, controlli o addestramenti. La firma al provvedimento è del governatore del Texas, Greg Abbot. 

Il provvedimento partirà il primo settembre. Potrà circolare con un’arma chiunque abbia più di 21 anni, purché non sia pregiudicato o sia soggetto a particolari restrizioni legali.

Ultime notizie